BET ON HER - BET ON... NXT INVADERS? - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.1 Bet on him - BET ON... NXT 2018?
 20.1 Thorns
 19.1 The Other Side
 19.1 WWE NXT Report
 18.1 TW Risponde
 17.1 WWE Smackdown Report
 17.1 WWE 205 Live Report
 
 











 
 
 
BET ON HER - BET ON... NXT INVADERS?  
by Adriano Paduano
 


Ciao a tutti amici e soprattutto amiche di Tuttowrestling.com e benvenuti ad un nuovo appuntamento dedicata al futuro del business. Settimana davvero interessante nel mondo del wrestling e della WWE ed NXT nello specifico. Anche Survivor Series passato agli archivi con un buono show ma che, anche in questa circostanza, non riuscito a stare al passo dello show che lo ha preceduto di 24 ore ovvero NXT Takeover: WarGames. Survivor Series ha avuto buoni match pi un ottimo match (AJ Styles vs Brock Lesnar). Takeover stato quasi perfetto. Tre ottimi match ovvero la perla a livello tecnico e di storytelling che stato il match tra Aleister Black e Velveteen Dream, l'ottimo match con finale a sorpresa tra Drew McIntyre ed Andrade "Cien" Almas e lo spettacolare WarGames che ha visto il trionfo degli Undisputed Era. Anche gli altri due, pur non eccellendo a livello qualitativo, sono per stati incontri ben gestiti in termini di booking e tutto sommato piacevoli da guardare. Insomma, Takeover:Wargames ha confermato la tradizione di ottimi show dello show di sviluppo della WWE. La settimana, per, si evoluta con un vero e proprio scossone nel main roster proveniente da NXT. Nello specifico con la divisione femminile che ha visto una vera e propria invasione di nuovi talenti proprio di NXT. Due show, due segmenti praticamente uguali ma con protagoniste diverse. A Raw abbiamo avuto il ritorno di Paige che ha portato con s Mandy Rose e Sonya Deville. In quel di Smackdown c' stato invece un triplo debutto ovvero Ruby Riot, Sarah Logan e Liv Morgan. Il loro debutto ha certamente suscitato curiosit ed interesse (soprattutto per quel che riguarda una possibile Royal Rumble femminile). Quale futuro per queste ragazze nel main roster? Di Paige sappiamo praticamente tutto. Ruby Riot l'abbiamo gi scoperta in un numero del Bet On Her (potete riprendere quel numero cliccando qui). Ne restano quatto ed proprio a loro che dedicato questo numero speciale "multiplo" del Bet On Her...





MANDY ROSE
Nome reale: Amanda Saccomanno
Data di nascita: 18 luglio 1991
Provenienza: Yorktown Heights, New York
Debutto: Agosto 2015

Nata da una famiglia di orgini italiane ed irlandesi, Amanda dopo il college, si dedica al fitness dove partecipa a diverse competizione a partire dal 2013 vincendo anche l'edizione di quell'anno del World Bodybuilding Fitness and Fashion Boston Show. La ragazza viene notata da alcuni osservatori della WWE che la inseriscono nel cast della sesta edizione di Tough Enough nella seconda met del 2015. La ragazza impressiona per personalit ma anche per la voglia costante di migliorarsi. Dopo aver rischiato una eliminazione riesce ad arrivare in finale ma finisce seconda alle spalle di Sara Lee dopo aver perso un match contro Alicia Fox. Nel finale di stagione Amanda adotta il nome di Mandy Rose e, subito dopo la fine di Tough Enough riceve un contratto quinquennale con la WWE. Il suo debutto ad NXT arriva in un live event a Venice, Florida dove fa squadra con Billie Kay e Peyton Royce in un match che le vede sconfitte da Aliyah, Liv Morgan e Sara Lee. Mandy fa principalmente apparizione negli house show e live event pur essendo una delle protagoniste di Total Divas a partire dal gennaio 2016. Il suo debutto in un match televisivo di NXT arriva nel luglio dello stesso anno sempre in un match tre contro tre che la vede far squadra con Alexa Bliss e Daria Berenato. Anche in questa circostanza la ragazza esce sconfitta contro il team composto da Liv Morgan, Aliyah e Carmella. Torna ad un match in tv a settembre perdendo contro Ember Moon. Tra ottobre e novembre la rivale di Asuka per il titolo in diversi house show con la giapponese ovvia vincitrice. Dopo un'annata costantemente impiegata solo negli house show ha fatto il suo debutto a Raw nella puntata dello scorso luned al fianco di Paige e...

SONYA DEVILLE

Nome reale: Daria Berenato
Data di nascita: 24 settembre 1993
Provenienza: Los Angeles, California
Debutto: Dicembre 2015

Nata nel New Jersey, Daria Berenato inizia a dedicarsi sin dai 17 anni alle arti marziali miste facendo il suo debutto nelle MMA nell'ottobre 2014 all'et di 21 anni. La sua carriera nelle MMA dura pochissimo e senza grossi acuti e con un misero score di 2-1. La ragazza decide subito di cimentarsi nel mondo del wrestling specie dopo essere stata selezionata come una delle partecipanti alla sesta edizione di Tough Enough (come Mandy Rose). Il suo percorso nel reality della WWE non esaltante come quello della sua collega venendo eliminata come terza nella competizione. Tuttavia la WWE nota del potenziale e decide di metterla sotto contratto mandandola ad allenarsi al Performance Center. Il suo debutto arriva in un live event di NXT ad Orlando dove viene battuta da Nia Jax. Il suo debutto ad NXT equivale allo stesso di Mandy Rose di cui sopra. Tra settembre ed ottobre del 2016 ha diverse title shot nei live event contro Asuka ma anche lei soccombe allo strapotere della giapponese. Torna ad uno show televisivo di NXT nel novembre del 2016 sconfitta insieme a Peyton Royce e Billie Kay da Aliyah, Ember Moon e Liv Morgan. Dopo diversi mesi impegnata nei vari house show di NXT, Daria cambia ringname in Sonya Deville adottando una gimmick molto familiare: l'ex atleta MMA passata al wrestling. Il suo debutto in uno show tv nel maggio 2017 battendo Rachel Evers. Dopo aver battuto diverse jobber (o quasi), ha la possibilit di qualificarsi al match titolato di NXT Takeover:Wargames ma perde il Triple Threat Match che vede vincitrice Ember Moon (Ruby Riot era la terza partecipante). Debutta anche lei lo scorso luned a Raw al fianco di Paige e Mandy Rose.

LIV MORGAN
Nome reale: Gionna Jene Daddio
Data di nascita: 8 giugno 1994
Provenienza: Elmwood Park, New Jersey
Debutto: Giugno 2015

Nata in una famiglia piuttosto numerosa ( la quinta di sei figli), Gionna Daddio ha da sempre una passione per il wrestling simulando veri e propri eventi di wrestling con i fratelli. La ragazza diventa cheerleader professionista durante il college dopo aver anche avuto esperienze come modella. La passione per il wrestling rimane intatta e la casualit vuole la WWE scoprirla nella palestra di Joe DeFranco. I suoi primi passi di WWE la vedono ricoprire un ruolo marginale di valletta al fianco di Tyler Breeze mentre nel frattempo inizia ad allenarsi con costanza al Performance Center. Il suo debutto arriva nel giugno 2015 in un match di coppia con Charlotte con le due che vincono contro la coppia composta da Jessie McKay e Lina (aka Billie Kay e Nia Jax). Il suo debutto televisivo ad NXT arriva come "jobber" chiamata Marley perdendo contro Eva Marie. Nel novembre del 2015 fa il suo debutto con il nuovo ring name e nuova gimmick di Liv Morgan in un match che la vede, per, ancora sconfitta questa volta contro Emma. La ragazza trova diverso spazio negli show televisivi senza per lasciare un grosso impatto e, soprattutto, senza vincere alcun match. La prima vittoria tv arriva nell'agosto 2016 in un match contro Aliyah. Nel febbraio 2017 partecipa ad un Triple Threat Match per decretare la number one contender al titolo di Asuka ma perde a vantaggio di Peyton Royce. Anche lei ha la possibilit di qualificarsi al Fatal Four Way Match di Takeover Wargames ma viene sconfitta nel suo Triple Threat Match da Peyton Royce al pari di Nikki Cross. Nella puntata dello scorso marted di Smackdown ha fatto il suo debutto nel main roster al fianco di Ruby Riot e Sarah Logan.

SARAH LOGAN
Nome reale: Sarah Bridges
Data di nascita: 9 settembre 1993
Provenienza: Louisville, Kentucky
Debutto: Agosto 2011

Sarah Bridges ben nota nel panorama indipendente dove era conosciuta da tutti con il ringname di "Crazy" Mary Dobson. Fa il suo debutto ufficiale nel mondo del wrestling nel novembre del 2011 in IWA East Coast in un match che la vede sconfitta da Mickie Knuckles. La prima vittoria in singolo arriva nel gennaio 2012 per la Absolute Intense Wrestling contro Miss Heidi. Nel giugno dello stesso anno passa qualche mese in Giappone per perfezionare il suo stile lottando in piccole federazione del Sol Levante. Al suo ritorno si crea una buona reputazione girando le indies di Indiana, Ohio e Illinois. Nel maggio 2013 arriva anche in Europa per lottare con la ICW. Continua a fare apparizioni in Giappone per la World Women Pro Wrestling Diana. Nell'ottobre 2013 debutta per la SHIMMER venendo battuta da Jessicka Havoc. Nell'ottobre 2014 combatte un match a squadre femminili in un evento per la Ring Of Honor. Nell'aprile 2015 fa un'apparizione One Night Only ad NXT in un match che la vede perdere contro Becky Lynch. La ragazza conquista il titolo femminile per la Resistance Pro Wrestling. Nell'ottobre 2016 riceve un contratto di sviluppo con la WWE. Fa il suo debutto come Sarah Bridges in un live event che la vede sconfitta da Macey Estrella. Dopo diversi cambi di nome e gimmick e dopo molti match specialmente in live event, la ragazza prende il nome di Sarah Logan e partecipa anche al Mae Young Classic venendo battuta al primo turno da Mia Yim. Anche lei debutta a sorpresa nella puntata di Smackdown dello scorso marted.

BET ON...
Quattro ragazze molto giovani, quelle che hanno debuttato nel main roster questa settimana. Molto diverse tra di loro. Mandy Rose , secondo me, la ragazza sul quale la WWE punter maggiormente. Bellissima ragazza, fisico mozzafiato e con ampi margini di miglioramento sul quadrato. Non mai stata una presenza fissa ad NXT ma per un solo motivo: la WWE ha sempre voluto portarla con se nel main roster. Questi anni sono serviti a farle acquisire esperienza che potr solo crescere lavorando con le atlete del main roster. Sonya Deville non mi convince: sul ring non un fenomeno e pure la sua gimmick da lottatrice MMA convince poco (specie dopo l'acquisto della ben pi credibile Shayna Baszler). Anche sul piano del carisma la Deville mi comunica poco. Liv Morgan un'altra sul quale la WWE punter molto se non altro per il fattore esteriore visto che a livello tecnico siamo su livelli molto bassi. Il problema che questa ragazza sono anni che si allena ed con la WWE ma sembra fare passi piccoli piccoli in avanti. Magari il passaggio nel main roster potrebbe velocizzare il processo ma potrebbe anche distruggerla. Giusto che agli inizi abbia un ruolo marginale. Sarah Logan ha molta esperienze nonostante la giovane et. Come worker davvero ottima, una wrestler davvero di tutto rispetto. Difetta un po' in carisma e, come se non bastasse, nei primi mesi di appartenenza alla WWE non c' stato nessun segnale di "fiducia" o di un programma per lei. Onestamente mi ha sorpreso vedere queste quattro ragazze debuttare nel main roster. Nessuna delle quattro mi sembra pronta a questo salto e l'unica ad avere davvero un potenziale da Superstar certamente Mandy Rose per le ragioni di cui sopra. Vedremo se la scelta della WWE di puntare su queste quattro sar ripagata ma nel frattempo l'unica su cui mi sento di puntare proprio la bionda ex Tough Enough.

L'appuntamento con il BOH tra due settimane. Al sottoscritto non resta che augurarvi un buon weekend.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE