THE OTHER SIDE - SEE YOU AGAIN! - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 26.7 WWE Smackdown Report
 25.7 WWE Raw Report
 24.7 BATTLEGROUND 2017 REPORT
 26.7 TW Web Radio
 23.7 Wrestling Cafe
 25.7 TW Web Radio
 24.7 WWE Main Event Report
 
 







 
 
 
THE OTHER SIDE - SEE YOU AGAIN!  
by Aldo Fiadone
 


Ben ritrovati cari lettori di Tuttowrestling.com con un nuovo numero del The Other Side.





Nel 2016, un anno dopo il mio arrivo su questo sito, proposi a Giovanni Pantalone (Il nostro GP) di portare online un editoriale che potesse curare il mondo ROH e NJPW. Dopo alcune settimane GP accett ben volentieri la mia proposta e quindi non restava altro che trovare un nome da dare al nuovo editoriale con, ovviamente, una data ufficiale di debutto.
Il 1 agosto 2016 giunge sulle pagine di Tuttowrestling.com il The Other Side, laltro lato del pro wrestling, lunico editoriale del wrestling web italiano ad occuparsi del mondo targato Ring of Honor e New Japan Pro Wrestling.
Questi testi, come ben sapete, hanno una cadenza bisettimanale e, avendo anche altri ruoli allinterno del sito, pi un lavoro al quanto impegnativo nella vita privata, mi ritrovai a dover scegliere un partner degno di questi scritti e, soprattutto, davvero bravo con la tastiera.



La mia scelta si rivel azzeccatissima e quindi ringrazio pubblicamente Lothar Ceccarelli per tutto il sostegno e la passione che ha messo in ogni singola riga del The Other Side.

Un anno dopo, 2017, siamo ancora qui, questo editoriale ha preso una buona piega e, lentamente, divenuto un elemento ben apprezzato da quella fetta di pubblico (piccola o grande in questi casi non interessa) che segue il panorama ROH e NJPW.
Gli impegni personali aumentano e sono qui per annunciarvi che questo sar il mio ultimo numero per questo editoriale, avr cos loccasione per tornare a concentrarmi esclusivamente sullImpact Planet e lOrlando Report (oltre alla newsboard ed eventuali TW-Xclusive).
Mi duole non poco dover lasciare il The Other Side, questa rubrica lho voluta fortemente ed quindi un onore essere riuscito a portare in vita una creatura simile e dare voce anche a quelle compagnie che solitamente vengono trascurate dai classici fan occasionali o quelli 100% WWE.
Non sono un mark di alcuna federazione, di mio gradimento poter esprimere dei concetti personali uniti ad aggiornamenti e verit sul mondo del pro wrestling, rimango dellidea che per poter parlare di un argomento per esempio il wrestling logico e doveroso dover conoscere gli argomenti e le circostanze cui ci stiamo tuffando, in caso contrario risulterebbero solo parole al vento, nulla di pi.
stato un anno interessante che e mi ripeto mi ha dato loccasione di potermi esprimere anche per altre vicende e credetemi, non esiste cosa pi gratificante che poter parlare della propria passione ed avere qualcuno pronto ad ascoltarti.
Le critiche fanno parte di questo lavoro, io sono un semplice operaio, ma reputo il mio contributo per TW.com come un lavoro a tutti gli effetti, perch il wrestling la mia passione, scrivere la mia passione, ma prima ancora Tuttowrestling.com la mia passione.
Non dimenticher mai quando acquistai il numero del febbraio 2008 del Tuttowrestling Magazine e trovai la mia mail stampata li, sulla mia rivista preferita (Cosa, tra laltro, accaduta per due volte, nel numero di febbraio 2008 e febbraio 2009). Fu allora che dissi: Un giorno, non so quando, ma un giorno scriver per questa rivista.
Certo, il TWM non c pi, ma oggi arrivare su questo sito significa essere arrivati anche a quella rivista e nel 2015 ho realizzato quello che per me, a soli 14 anni, era un sogno.




Oggi, 20 luglio 2017, saluto in modo affettuoso il The Other Side, ma non per sempre, ci sar sempre lopportunit di poter tornare - magari per sostituire Lothar durante una settimana ricca di impegni per lui e leggera per me ed ogni volta sar sempre un piacere farlo per potervi illustrare le mie parole e cercare di farvi avvicinare ad un panorama molto interessante.
Non dovete per forza condividere le mie parole, giusto per rispettarle, come io, un vostro amico, o chiunque altro, rispetta la vostra di opinione.
Delle volte si hanno discussioni, il wrestling web fatto anche di questo purtroppo e proprio con queste discussioni, delle volte, si conoscono anche le altre facce di determinati soggetti.
Magari si possono avere litigi o alterchi che, in un modo o nellaltro, possono incrinare un rapporto amichevole, le parole fanno anche questo e, le discussioni, sono protagoniste di ogni sport, anche del pro wrestling.
Chiunque pu parlare di wrestling, la libert di parola e pensiero di tutti, ma giusto che chi va ad approfondire un determinato pensiero (scusate la ripetizione), lo fa solo e soltanto perch a conoscenza di argomenti e vicissitudini che descrivono un determinato momento, segmento, match, promo ecc ecc. Chi guarda in modo superficiale e non approfondisce, non pu pretendere di entrare nel merito e questo riguarda ogni argomento di vita quotidiana, non solo wrestling.
Non puoi pretendere di sapere tutto di auto (Tocco per due secondi il mio ambiente di lavoro), se durante un discorso, ti soffermi a pensare cosa sia una marmitta catalitica o magari, non conoscendo questultima, pretendi la tua ragione ed il torto altrui.
Si, ragione e torto esistono, ma sono elementi validi solo e soltanto se conosciamo gli argomenti, in caso contrario meglio fare silenzio e magari tornare a parlarne quando si pi preparati di prima.

Forse vi avrei potuto degnare di un arrivederci migliore, o forse giusto questo, ci tenevo per salutarvi toccando tematiche pi serie, ma comunque a cuor leggero. Daltronde non siamo in un aula di tribunale, ma su un sito di wrestling ed giusto restare sereni nella lettura e nei commenti.
Il mio grazie pi grande va a Giovanni Pantalone, grazie a lui che sono su questo sito, grazie a lui che ho avuto la concessione di poter realizzare diversi obiettivi e sogni qui ed grazie al suo permesso che nasce questo editoriale. Non smetter mai di dirti grazie GP.
Laltro grazie va a Lothar Ceccarelli, al quale auguro un cammino fruttuoso con questo editoriale, numeri che possano regalargli la giusta dose di successo ed innalzarlo ulteriormente allinterno del sito. Tenetelo docchio, per me seriamente uno dei migliori staffer di Tuttowrestling.com.
Un grazie a Lorenzo Pierleoni e Carlo Di Bella, due esempi e due icone di TW.com, due veri leader. Oggi non semplice saper organizzare e gestire, loro ci riescono ogni giorno e ricordiamoci che a Carlo dobbiamo la vita di Tuttowrestling.com.
Un ultimo ringraziamento, ma non ultimo per importanza, va a voi lettori, senza di voi, nessun editoriale, nessun news e quindi nessun sito, potrebbe esistere. Siete la nostra fonte di vita, rendetevene conto e abbiatene cura.
Grazie.

Lappuntamento con il prossimo numero del The Other Side tra due settimane, con Lothar Ceccarelli che curer in modo fisso leditoriale.
Per quanto riguarda il sottoscritto, qualora lo vogliate, mi troverete tra le righe dellImpact Planet e lOrlando Report, oltre ad eventuali TW-Xclusive e ovviamente sulla nostra newsboard.

And remember, never say never.
See you again.


Have A Nice Day :)




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE