THE OTHER SIDE - NJPW'S BIGGEST EVENT OF THE SUMMER - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.5 WWE Planet
 20.5 WWE Main Event Report
 19.5 Impact Planet
 19.5 WWE 205 Live Report
 18.5 Hot Rod!
 18.5 WWE NXT Report
 18.5 ROH TV Report
 
 







 
 
 
THE OTHER SIDE - NJPW'S BIGGEST EVENT OF THE SUMMER  
by Luigi Quadri
 


NJPWS BIGGEST EVENT OF THE SUMMER






Eccoci qua a parlare del pi grande evento della NJPW: Wrestle Kingdom . Ah no siamo a Dominion invece. Dominion quello che per la WWE sarebbe Summerslam e mai come prima dora la compagnia di Stamford dovrebbe fare attenzione a non vedersi sottratto laggettivo di The Biggest Event of The Summer che normalmente associato a Summerslam.

Manca ancora un mese a Dominion ma la card che si sta formando gi da Wrestling Dontaku, appena trascorso, ci d lidea di come la compagnia orientale abbia intenzione di fare le cose in grande. Cerchiamo di analizzare ci che gi sappiamo in parallelo a quanto accaduto a Fukuoka una settimana fa.

OKADA FA 12 O QUASI: Il Main Event di Wrestling Dontaku si basava su un dato statistico importante per i due contendenti. Okada avrebbe portato la sua streak a 12 difese consecutive o il suo rivale di sempre Tanahashi avrebbe fermato la corsa del Rainmaker tenendolo a 11 difese proprio come lo stesso Ace? Beh neanche lAce c lha fatta. Okada supera il record del suo eterno rivale e a tal proposito il commento di Don Callis a riguardo stato pi che calzante Il passaggio della torcia c stato al Kingdom, ora Okada vuole spegnere ci che rimasto di Tanahashi. Il build up del match si concentrato tutto su questo: un Okada estremamente sicuro e convinto di s, quasi irritato dal constatare come lAce non sia pi lo stesso: spesso infortunato, lontano dal vecchio splendore e da regni convincenti ma tuttavia con lo stesso appeal sul pubblico e la stessa capacit di sopportare la pressione di un grande match che stava quasi per far crollare Okada. Un Okada dubbioso, diverso, agitato, che davanti a Tanahashi si sentito comunque pi sotto pressione lui che il suo avversario. Anche il pubblico di Fukuoka era quasi tutto dalla parte di Tanahashi e ci dimostra come lAce rimanga comunque un performer leggendario con un appeal sul pubblico unico e unaura leggendaria unica. Conquistata una sudata vittoria il Rainmaker ha elencato la sua striscia di avversari caduti ma saltava subito allorecchio come nellelenco qualcosa stonava e stona allo stesso Okada un draw Un pareggio che lego di Okada non pu sopportare e che lha chiamato a sfidare lo stesso individuo con cui ha avuto quel pareggio in modo da dimostrare di essere superiore. Ovviamente sto parlando di Kenny Omega, a Dominion avremo latto 4 dei loro epici match ma la Best Bout Machine ha voluto alzare lasticella: no time limits e 2 out of 3 falls match. Hype gi da ora a mille, il match si presta a consegnarci un vincitore netto in un match sicuramente lungo ed emozionante. Le premesse per il capolavoro ci sono tutte e forse questa la volta buona finalmente per vedere Omega alzare la cintura di IWGP Champion. Sarebbe un happy ending per tutti: Okada ha superato il record di Tanahashi, Omega ha la chance di vincere il titolo dopo la triade di match avuta col giapponese e presentarsi al G1 Special in USA da campione.

THE GIFT OF JERICHO: Sorpresa delle sorprese, Jericho ci ha trollato ancora, o almeno ci ha provato. In molti credevano che Y2J avesse chiuso con la NJPW dopo New Beginning invece il buon Chris riprende da dove ha lasciato attaccando Naito dal pubblico e lasciandolo sanguinante in mezzo al ring lanciando la sua sfida al IWGP Intercontinental Title per Dominion che Naito ha vinto da poco. Match di prestigio e prova importante di Jericho che dovr gestire un match senza squalifiche anche se gli arbitri giapponesi sono alquanto pi elastici sulluso di oggetti che gli arbitri WWE, in ogni caso rimane comunque un match dallalto fascino e potenziale.

THE KING OF JR HEAVYWEIGHTS: Come molti di voi ricorderanno Rey Mysterio doveva combattere a Strong Style Evolved contro Jushin Thunder Liger ma il match stato rimandato per un infortunio del messicano. Parliamo ormai di acqua passata perch Rey attualmente pubblicizzato per levento dove dovrebbe confrontarsi col pioniere dei pesi leggeri Jushing Thunder Liger. Non ci sono parole sufficienti per descrivere la magnitudo del match, stiamo parlando di due atleti che hanno rivoluzionato il concetto di pesi leggeri, due leggende assolute. Terzo match quindi dallo starpower altissimo e dalle aspettative ugualmente alte. Tuttavia al momento il match tra i due non ufficializzato al momento. Rimane comunque da capire se Rey, dopo Dominion rimarr in contatto con la compagnia visto che per lui sono state aperte porte sia per un match con Scurll che con Ospreay, non proprio degli sconosciuti. Spendo qualche riga per Ospreay, perfomer in crescita costante che sta implementando uno storytelling importante nei suoi match che li impreziosiscono notevolmente. Tuttavia i rischi che si sta prendendo questo ragazzo non sono solo elevati ma rischiano di minare una carriera gi costellata di un numero estremamente elevato di infortuni per un ragazzo di appena 25 anni.

THE BULLET CLUB IS ALMOST FINE: Wrestling Dontaku ha visto lennesimo scontro interno al Bullet Club dove i Super Villains, Scurll e i Bucks hanno battuto i G.O.D e Fale per i Never Openweight Six Men Tag Titles. Sembrava linizio di nuovi problemi ma il gruppo dei tongani ha consegnato le cinture ai loro fratelli senza troppi problemi e la sera successiva, anniversario della formazione del Bullet Club quasi tutti si sono trovati sul ring a scambiarsi liconico gesto del Too Sweet. Quasi tutti perch tra Kenny e Cody ci sono ancora evidenti problemi ma ci che passato che ora i problemi non riguardino pi lintero Club ma esclusivamente Omega e Cody. Le preferenze del gruppo sembra comunque restare con Omega anche se non tutto si risolto abbiamo comunque avuto un deciso passo avanti. A Dominion i Bucks proveranno ad aggiungere alla loro gi ricca bacheca i titoli di coppia in mano ad Evil e Sanada.

TITLE CHAOS: Terminiamo lanalisi con lultimo dei match annunciati per il momento a Dominion e forse quello meno atteso. Taichi ha attaccato il Never Openweight Champion Goto e Michael Elgin a termine del loro match sancendo di fatto il 3 way che vedremo ad Osaka. Che dire di Goto un solido uppercarder, ma gli manca la consacrazione a Main Eventer che probabilmente mai avr ed il suo regno per ora pi che dimenticabile. Dal Fierce Warrior e Michael Elgin ci si pu aspettare molto, mentre Taichi un discreto lottatore. Pu uscire un bel match ma ovviamente siamo ben lontani dallhype che un Omega-Okada o un Jericho-Naito possono creare. Parlando invece dellIWGP USA Title sembra che vedremo Jay White contro Juice Robinson e se cos sar potrebbe rivelarsi la sorpresa della serata. Jay si sta immedesimando ottimamente nel character di Switchblade sia nel moveset che nella attitude e la compagnia sembra puntarci molto, Juice sta offrendo prestazioni convincenti e gode di un ottimo seguito del pubblico. LEx CJ Parker meriterebbe un giro titolato per limpegno e la qualit che sta dimostrando ma per ora finch non c niente di certo rimaniamo solo su mere considerazioni.

In conclusione siamo ad un mese da Dominion e ci troviamo gi con un PPV solidissimo e di qualit considerando che mancano ancora pezzi importanti da piazzare nel puzzle come Cody, Ibushi, Scurll, Suzuki e Tanahashi. La NJPW sembra voler alzare lasticella dei suoi obiettivi ogni anno offrendo show in arene sempre pi grandi e tornando nel suolo americano con pi frequenza. Una cosa certa, questestate, che sia Summerslam o Dominion, avremo sicuramente modo di divertirci.

Questa edizione dellOther Side termina qui, io sono Captain Phenomenal 1 e vi ringrazio per la lettura. Fatemi sapere che ne pensate qui sotto nei commenti. Ciao!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE