WWE NXT REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 20.11 SURVIVOR SERIES REPORT
 19.11 WWE NXT Report
 19.11 Wrestling Cafe
 19.11 WWE Main Event Report
 19.11 Impact Planet
 18.11 WWE Planet
 18.11 Impact Wrestling Report
 
 











 
 
 
WWE NXT REPORT   18/11/2017 
by Luigi Quadri
 


Houston … We have a Problem … anzi per stasera è meglio dire … Houston … We Have a War Games. Proprio così, dopo 20 anni Nxt ripropone il Wargames match e lo fa per contenere il caos generato da 3 team che stasera entreranno nella terrificante struttura: Sanity, AOP e Roderick Strong e per finire l’Undisputed Era. Avremo anche una nuova Nxt Women’s Champion che avrà il compito di raccogliere la pesante eredità di Asuka, il Velveteen Dream riuscirà a far crollare l’enigmatico ed impassibile Black? Tutte domande che troveranno una risposta TONIGHT. Captain Phenomenal 1, per TuttoWresting. Com vi presenta NXT TAKEOVER WARGAMES!!!





TakeOver si apre con un bel promo di quello che andremo a vedere, specialmente il Wargames Match. Dal Toyota Center di Houston, Ranallo, Watson e Nigel ci danno il loro benvenuto mostrando già il doppio ring che farà da scenario al Wargames Match. Ma per ora noi siamo pronti a dare fuoco alle polveri col primo match. Dopo settimane di distruzione e di totale dominazione Lars Sullivan trova sulla sua strada il più ostico degli avversari incontrati fino ad ora …riuscirà Ohno a fermare Sullivan o dovrà anche lui farsi da parte? Vediamolo subito.

ONE FALL MATCH
KASSIUS OHNO VS LARS SULLIVAN


Sullivan dimostra subito il suo potere e spedisce Ohno fuori ring a furia di ginocchiate, Kassius reagisce con un big boot ed un enziguri ma viene immediatamente affossato da una violenta clothesline di Lars. Ohno ci riprova ma Lars lo schianta a terra con una pop up powerslam guadagnandosi il primo Mamma Mia di Ranallo di questa serata …1…2… Lars però pecca di inesperienza salendo sulle corde e puntualmente manca il diving headbutt, Ohno si sposta e va a segno con ripetuti elbow strike da diverse angolazioni, cyclone boot!!...1…2… Violenti stomp, running senton ma Lars non sembra subirli anzi, ogni colpo alimenta la sua furia, discus elbow di Ohno che prepara il Rolling Elbow decisivo ma Lars lo blocca e lo stende con la Freak Accident!! …1…2…3

VINCITORE: LARS SULLIVAN

Gran parte della Uk Division è tra il pubblico: Mark Andrews, Bate, Seven e Wolfgang sono a Houston per godersi lo show. Intanto negli spogliatoi l’Undisputed Era sembra discutere della miglior strategia da adottare per il match, compare anche Regal per le ultime raccomandazioni mentre la grafica ci anticipa cosa andremo a vedere.

Il Velveteen Dream si è posto come l’antitesi di Aleister Black cercando in ogni modo di ottenere l’attenzione dell’imperturbabile olandese. In un certo senso l’ha ottenuta con questo match ma riuscirà a far dire il suo nome a Black? Questo era il punto focale, quasi ossessivo del Dream che ora dovrà guardarsi dalla furia dell’olandese.

Entrate diametralmente opposte tra i due ed è lo stesso Dream a sottolineare questa differenza sfoggiando dei pantaloni raffiguranti sé stesso e Black che vanno a dividere in 2 metà il suo attire.

ONE FALL MATCH
ALEISTER BLACK VS VELVETEEN DREAM


Parte del pubblico sembra perfino tifare per il Dream che parte deciso ma Black mette già in chiaro le gerarchia con un’armbar prolungata impedendo ogni tentativo di uscirne al Dream tenendolo al tappeto con diverse prese tra cui una variazione dell’octopus hold fintando il suicide dive e mettendosi a sedere. Non solo strapotere fisico ma anche controllo mentale della contesa di Black che sta mettendo il Dream in seria difficoltà. Inizia un gioco di mimi tra le posizioni tipiche dei due atleti, prima del Dream che si siede come Black e poi Black che si sdraia come il Dream, leg sweep e arm drag di Black, il Dream usa le corde per liberarsi e va a segno con un running lariat, se lo carica poi per la Death Valley Bomb, Black rovescia ma il Dream gli rifila un superkick …1…2… serie di pugni, poi neckbreaker …1…2… prolungata chinlock, Black si libera ma viene portato alle corde ed incastrato ma si libera immediatamente, pugni, schiaffo del Dream che accende Black con la combo di calci e ginocchiate che va a concludersi con lo springboard moonsault press …1…2… Black chiama il Black Mass ma il Dream lo porta al turnbuckle, Aleister blocca l’assalto, il Dream evita il volo dell’olandese, si becca un roundhouse kick ma connette comunque la Death Valley Driver!!...1…2… pubblico che continua ad incitare a gran voce il Dream che si carica in spalla Black per una Super Death Valley Driver, Black evita e fa cadere l’avversario dalle corde … running bicicle knee …1…2… Black vuole capitalizzare ma il Dream si inventa una sua versione della Sister Abigail!! Entrambi sono a terra …1…2… Black c’è ancora, Dream sale in quota … Purple Rainmaker!! NO!! Black alza il piede e il Dream finisce intrappolato alle corde!! Running boot di Black che lo libera … Superkick del Dream … Spinning knee immediato di Black!! Dream è ormai stremato … ci pensa la Black Mass di Aleister a mettere la parola fine all’ostica resistenza del Velveteen Dream …1…2…3

VINCITORE: ALEISTER BLACK

Black si siede vicino al Dream che intanto cercava di rialzarsi e gli dice di godersi la sconfitta pronunciando il suo nome. Vittoria sportiva di Black e vittoria morale per il Dream diciamo anche se il Velveteen non ha proprio la forza di festeggiare ora.

Regal va a dare le ultime indicazioni ad Eric Young mentre sullo sfondo Dain e Wolfe litigano su chi deve tenere la cintura. Nel pubblico troviamo Balor, Funaki ed anche Asuka!! E la presenza dell’Empress of Tomorrow non è casuale, dal prossimo match sapremo chi raccoglierà l’eredità del suo regno di 523 giorni. 4 atlete: Peyton Royce ormai veterana di Nxt, Ember Moon la beniamina di casa e forse la più dura avversaria che Asuka abbia mai avuto, Nikki Cross la mina vagante ed infine la vincitrice del Mae Young Classic: Kairi Sane. Per ragioni diverse ognuna di loro meriterebbe la cintura ma solo una sarà la prossima campionessa … FATAL WAY IS NXT!!

NXT WOMEN’S TITLE FATAL 4 WAY MATCH
KAIRI SANE VS NIKKI CROSS VS EMBER MOON VS PEYTON ROYCE


Ottima accoglienza per tutte e 4, cambio di theme per Kairi ma le melodie piratesche rimangono inalterate. Da notare anche che Peyton non avrà Billie Kay al suo fianco per volere della stessa Billie che ha insistito a lasciare la scena all’amica.

Peyton riesce a prendere il controllo delle fasi iniziali del match colpendo chi le capiti a tiro, headscissor di Ember Moon, corner forearm su Kairi, arriva Nikki che le salta in groppa ed applica una sleeper hold, spin kick di Peyton su Nikki …1…2… rolling neck snap di Kairi che vai lei per il pin …1…2… Pescado di Ember su Nikki, Peyton non ci vuol nulla a che fare ma alle sue spalle Kairi si lancia su di lei dall’apron con un flying forearm, Ember intanto risale sul ring e si lancia sulle due con un suicide dive!! Arriva Nikki che vuol tentare il reverse ddt sul pavimento, Ember blocca la mossa, scambio di colpi, powerbomb di Ember su Nikki sull’esterno del ring!! Kairi rigetta Ember sul ring, serie di chop e double axe handle … corner spear, poi la giapponese di avvede dell’arrivo di Peyton ma l’australiana la colpisce con una ginocchiata applicando la sua versione della Tarantula alle corde interrotta poi da un kick di Ember. Irish whip di Ember su Kairi che finisce per colpire Peyton con la Interceptor, spinning backfist su Ember e la giapponese prepara già l’Insane Elbow, Ember blocca ed imposta il superplex, Peyton sorprende entrambe e scaraventa a terra entrambe!! Solo 2, le tre si scambiano colpi, ricompare Nikki Cross che stende tutte loro con un crossbody, Nikki ne ha per tutte, SWINGING FISHERMAN NECKBREAKER SU KAIRI …1…2… ferma tutto Ember che poi stende la scozzese con un bicicle kick puntando all’Eclipse, Nikki la anticipa, Ember cerca di allontanarla, ma Nikki riesce ad appenderla alla terza corda e a eseguire il Swinging Neckbreaker da quella posizione non riuscendo però a capitalizzare perché intelligentemente Ember rotola fuori ring, prova ad approfittarne Peyton … BRIDGING FISHERMAN SUPLEX …1…2… Kairi ferma tutto, Alabama Slam su Peyton che va ad impattare anche su Nikki, Kairi sale in quota … INSANE ELBOW SU ENTRAMBE!! …1…2… NO!! Ember blocca, stavolta tocca ad Ember salire, ma Peyton non ci sta, colpisce la texana che rimane comunque sul paletto e rialza Nikki, gomitate della scozzese … DOUBLE ECLIPSE SU NIKKI E PEYTON!!...1…2…3…EMBER MOON CONQUISTA IL TITOLO!!

VINCITRICE E NUOVA NXT WOMEN’S CHAMPION: EMBER MOON

Ember Moon conquista finalmente la cintura e lo fa davanti al pubblico di casa. Sarà lei a dover tener alto il livello della divisione dopo l’abbandono di Asuka. Grande felicità per la texana che riceve la cintura proprio dalla Empress of Tomorrow e festeggia insieme alla ex campionessa e a Regal arrivato per consegnarle la cintura.

Pubblicità del prossimo TakeOver: il 27 Gennaio a Philadelphia!!

Regal conclude il suo giro andando anche dagli AOP e da Roderick Strong. Tra il pubblico vediamo anche Samoa Joe e Kevin Owens con indosso la maglia degli Undisputed Era.

Parlando di ex Nxt Champion è proprio del titolo che ci andiamo ad occupare. L’ascesa di Andrade Cien Almas al ruolo di n1 contender è stata rapida quanto inaspettata, merito anche della positiva e decisiva influenza della manager del messicano Zelina Vega che ha dimostrato più volte di giocare un ruolo fondamentale per il suo assistito. Prima difesa in PPV per Drew con un avversario per niente facile che nelle ultime settimane lo ha messo in seria difficoltà.

Titolo in palio quindi nel prossimo match. Drew si presenta col kilt mentre Andrade è accompagnata dalla fida Zelina. Presentazioni in grande stile e siamo pronti a partire.

NXT TITLE MATCH
DREW MCINTYRE© VS ANDRADE CIEN ALMAS w/Zelina Vega


Zelina ed Andrade provocano subito lo scozzese e ciò che salta all’occhio è quanto lo scozzese sia un gigante rispetto ad entrambi. Strapotere fisico che Andrade cerca di annullare lavorando agli arti e al collo dello scozzese, Andrade si appende alle corde come era solito fare ma lo scozzese non gradisce e lo spedisce fuori ring con un calcio in faccia, chop che rimandano il messicano sul ring … Zelina riprova la dragonrana sugli scalini ma Drew non ci casca come Gargano e ferma anche Andrade in suicide dive. Andrade prova a sfruttare di più la sua velocità e la tattica sembra pagare vista che Drew va a schiantarsi contro il paletto, combo backbreaker-neckbreaker ma arriviamo solo ad un conto di 1. Hanging cross armbreaker del messicano che applica poi un’armbar, Drew ne esce, si carica Andrade in spalla, mossa che viene rovesciata, ancora di nuovo rovesciata da Drew in un release suplex. Scambio di colpi, clothesline e forearm di Drew che lancia poi da una parte all’altra del ring l’avversario con dei belly to belly suplex, diving clothesline del campione che si rialza con un kip up, celtic cross a segno …1…2… Drew chiama il Claymore, ma Almas risponde con un dropkick, running boot e tornado inverted ddt …1…2… Andrade imposta l’Hammerlock DDT ma Drew lo spinge alle corde, tentativo di reverse frankensteiner ma il campione la converte in una reverse alabama slam …1…2… Drew risale sulle corde, springboard dropkick del messicano che lo spedisce fuori ring, si lancia poi per una slingshot headscissors ma Drew lo blocca al volo quasi per una apron powerbomb ma Andrade riesce a convertirla in una hurracanrana che spedisce il campione contro il paletto. Andrade sale sulle corde e va a segno con un moonsault e poi rigetta lo scozzese sul ring …1…2… Il messicano sale sulle corde, Drew prova il superplex ma il messicano riesce ad appenderlo al turnbuckle … double foot stomp alla maniera di Del Rio e poi running double knee …1…2… Hammerlock DDT, no, deadlift gutwrench powerbomb di Drew …1…2… Future Shock … no … roll up …1…2… Future Shock stavolta connesso …1…2… Drew prova una super celtic cross ma Almas ne esce, altro running double knee strike …1…2… Andrade frustrato scende dal ring e va ad alzare la cintura, l’arbitro lo redarguisce … HEADSCISSOR DRIVER DI ZELINA … HAMMERLOCK DDT DI ALMAS …1…2… NOOO E’ 2!!! I due non sanno più a che santo votarsi … CLAYMORE KICK DI DREW …1…2… ZELINA APPOGGIA IL PIEDE DI ALMAS ALLE CORDE!! Drew chiama un secondo Claymore ma manca il bersaglio completamente, si rialza sull’apron ed afferra Almas, il messicano invece lo riesce a tirare dentro il ring e a stenderlo con un rope hung ddt …1…2…3…WHAT!!! HOUSTON ABBIAMO UN NUOVO NXT CHAMPION

VINCITORE E NUOVO NXT CHAMPION: ANDRADE CIEN ALMAS


Ranallo impazzisce dal tavolo di commento, il pubblico apprezza e se lo merita anche Andrade dopo che Zelina gli è stata affibbiata come manager è cresciuto esponenzialmente. Gran bel match, regno forse un po’ troppo corto per lo scozzese che è l’emblema della delusione sul ring. Vedremo come si evolverà la situazione.

E dopo questo shock siamo pronti a vivere il match che probabilmente ce ne regalerà diversi: Sanity, AOP e Roderick Strong, Undisputed Era hanno spinto Regal a ripescare dal passato un match andato perso da 20 anni. 2 ring … 1 grande gabbia … 9 atleti che entreranno a turni … Questi sono i Wargames offerti da Nxt!! Dustin Rhodes in onore del padre inventore del match e Arn Anderson Hall of Famer che ha preso parte a questa tipologia di incontro sono tra il pubblico. La gabbia viene calata e i Wargames possono iniziare!!

- Un membro per ogni team inizierà il match
- Ad intervalli di tempo i restanti membri dei team verranno liberati
- La vittoria sarà ottenibile solo quando ogni team sarà nei ring
- Scappare dalla gabbia equivale a dare forfait per il proprio team

Wolfe e Dain sono i membri che saranno chiusi nella gabbia per i Sanity, i reDRagon per l’Undisputed Era e gli AOP per l’ultimo trio. Strong entra insieme ad Akam e Rezar sfoggiando lo stesso attire, quindi dimostra per ora di avere spirito di squadra. Quindi ricapitolando, Young, Strong e Cole sono i tre che inizieranno il match.




WARGAMES MATCH
SANITY (Eric Young, Alexander Wolfe & Killian Dain) VS UNDISPUTED ERA (Adam Cole, Bobby Fish & Kyle O’Reilly) VS AUTHORS OF PAIN & RODERICK STRONG w/ Paul Ellering


Parte il timer e Cole sembra la vittima puntata sia da Young che da Strong. La situazione cambia diventando meno squilibrata per Cole, backbreaker di Strong su Young, tentativo di Rocket launcher su Cole ma Adam si aggrappa alle corde e sale, Young e Strong lo raggiungono e i tre combattono sulle corde, Cole riesce a far cadere i suoi avversari e connette l’ushigoroshi su Young, suplex su Strong e per ora il leader dell’Undisputed Era controlla il Main Event. Neckbreaker su entrambi ma Strong inizia a reagire includendo anche Young … chop, serie di high knee … occhio al timer … LUCE SULLA GABBIA DELL’UNDISPUTED ERA!! ARRIVANO I RINFORZI PER COLE!!

Ovviamente i tre guadagnano subito il controllo del match, Young viene steso da una serie di mosse combinate, Strong dalla combo double ddt e wheelbarrow suplex dei reDRagon. I tre continuano a colpire i loro avversari più che possono finché non è il turno degli AOP!! Akam e Rezar entrano come dei tornado sul ring lanciando gli avversari da una parte all’altra dei due ring, notevole un double back body drop da un ring all’altro su Young. I due usano Strong come arma e lo lanciano sull’Undisputed Era e Young!! Gli AOP appendono Young e O Reilly al turnbuckle, si caricano Cole e Fish e si vanno a schiantare sui due con una Death Valley Driver!! Timer … SANITY ENTRA NEL MATCH E I WARGAMES SONO UFFICIALI!!

Wolfe entra armato e colpisce gli AOP!! Dain fornisce bidoni, sedie, tavoli e catene e il Sanity ne fa buon uso su ogni avversario, german suplex su O’Reilly e body slam sul bidone ad opera di Wolfe, Dain muove guerra agli AOP, corner splash, running dropkick e senton combinati, crossbody sul gruppone, pin su Akam …1…2… Cole ferma tutto e si arma di kendo stick attendendo l’arrivo della bestia di Belfast, O Reilly e Fish accorrono in soccorso ma Dain si inventa una michinoku driver su Cole che va a colpire anche Fish …1…2… samoan drop e fallawa slam su Strong e Kylie e poi Dain torna a battagliare con Rezar, bicicle kick, running crossbody su Rezar, powerslam di Akam su Dain …1…2… tornado ddt di O Reilly su Akam e enziguri di Cole su Young!! CHASING THE DRAGON Da parte di tutto il trio ex Roh su Strong!! Serie di kicks su Dain e axe and smash di O Reilly su Wolfe!! Kyle avvolge la catena al braccio di Wolfe … ED APPLICA LA ARMAGGEDON!! Diving elbow drop di Young che ferma tutto …1…2… Moonsault di Fish su Young!! Gli AOP connettono il Super Collider sui membri della Undisputed Era …1…2…Young evita una mossa combinata degli AOP e connette una DVD su Akam, Strong e Cole si scambiano pugni, Roddy mette il turbo ed inizia a somministrare jumping knee e backbreaker, olympic slam su Dain …1…2… Si forma un gruppo a centro ring, ne esce una Double Tower of Doom dove l’unico illeso è Mr Adam Cole Bay Bay, però gli AOP sono dei perfezionisti e vogliono completare il lavoro colpendo anche Cole, sistemano quindi 2 tavoli, Wolfe arriva in un certo senso a salvare Cole … SUPER GERMAN SUPLEX SUI TAVOLI AI DANNI DI AKAM … LEAPING NECKBREAKER DI YOUNG SU REZAR!! Cole intanto rimane in cima alla gabbia cercando di sottrarsi a danni peggiori, intanto Dain appoggia un bidone su O’Reilly e va a segno con LA COAST TO COAST!! MAMMA MIA!! Cole sembra pronto al grande volo ma c’è Strong ad attenderlo al varco, sale fino in cima e io mi unisco al please don’t die del pubblico … SUPERPLEX DALLA CIMA DELLA GABBIA!! TUTTI E 9 SONO KO!! Scambio di colpi tra Akam e Dain, Akam imposta il russian leg sweep, Rezar arriva in leaping clothesline … LAST CHAPTER CONNESSA!! Total Elimination dei reDRagon su Rezar!! Devastation su Fish!! E ancora Roddy e Cole finiscono face to face!! Strong lo getta contro la gabbia, Young getta Strong contro la gabbia, Cole colpisce Young con una kendostick, il canadese prende una sedia per difendersi ma Cole prepara il colpo del KO …. SHINING WIZARD …1…2…3

VINCITORI DEL WARGAMES MATCH: THE UNDISPUTED ERA

Cole, O Reilly e Fish escono vincitori dalla gabbia dopo essere sopravvissuti ad una vera carneficina. Stasera hanno davvero dato una scossa la sistema di Nxt, così come Almas e Ember Moon. Termina qui TakeOver Houston, ringrazio di aver scelto questo report per esservi informati sull’evento ma ovviamente la visione è consigliatissima.

Buona fortuna al Main Roster con le Survivor Series, quantomeno con la card hanno possibilità concrete di offrire uno show di livello, noi invece di rivediamo in settimana per i soliti commenti a caldo del post show.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by LastRide316 @20/11/2017 13:25:57

finally han dato il titolo femminile a un altra, peccato ho perso interesse a nxt da parecchio. asuka e anche nel culo
by Raionmaru @19/11/2017 17:23:11

Gran bel match quello tra Dream e Black.
by The Blond One @19/11/2017 16:10:04

Peccato solo per Kassius Ohno, trattato vergognosamente con un jobber d'ultima categoria, farebbe meglio a lasciare la WWE. Non fa per lui.
by J.B.L. @19/11/2017 14:13:19

EL IDOLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!
by brockmania @19/11/2017 09:50:13


Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE