WWE NXT REPORT - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 26.4 5 Star Frog Splash
 25.4 WWE Smackdown Report
 24.4 WWE Raw Report
 25.4 TW Web Radio
 24.4 REDEMPTION REPORT
 23.4 Wrestling Cafe
 22.4 WWE Planet
 
 









 
 
 
WWE NXT REPORT   19/04/2018 
by Luigi Quadri
 


E’ tempo di rinnovamento in casa WWE e ciò vale anche per NXT. Come abbiamo visto a Raw e Smackdown alcune delle superstar che eravamo abituati a vedere alla Full Sail Arena sono state chiamate ai “piani alti”, quindi queste prossime puntate saranno le ultime a nostra disposizione per vedere atleti come Almas, il Sanity ancora parte del brand nero-giallo. Comunque lasciatoci definitivamente alle spalle TakeOver gettiamoci nella puntata odierna. Grazie come ogni volta di seguirci da Captain Phenomenal 1 e l’intero staff di TuttoWrestling.





Show ovviamente dedicato alla scomparsa della leggenda italiana Bruno Sammartino. Entriamo nella Full Sail Arena dove risuona la musica di Johnny Gargano. Autentica ovazione per il ritorno di Johnny Wrestling che ritorna ad essere una superstar effettiva di NXT dopo aver battuto Ciampa a TakeOver. Johnny si arma di microfono e ringrazia dell’accoglienza, ha sognato quel momento quando stava entrando a TakeOver e finalmente dopo i 37 minuti più intensi della sua carriera può finalmente dire di essersi ripreso la sua vita. Ciampa per lui è stato un incubo, gli ha rovinato la vita e gli ha spezzato il cuore ma grazie al supporto dei fan e di sua moglie è riuscito a fare ciò che ha fatto e per questo li ringrazia. Candice prende parola dicendo che stasera toccherà a lei finire alcuni affari in sospeso affrontando Zelina Vega stasera, il marito ovviamente le offre completo supporto in caso di interferenza di Almas e si candida come primo sfidante per il nuovo Nxt Champion Aleister Black. Johnny chiude il suo promo e festeggia col pubblico ed io aggiungo … date il mondo a quest’uomo.

UP NEXT: The One and Only Ricochet

Nel backstage Killian Dain parla di come a TakeOver, Lars Sullivan gli abbia sottratto la possibilità di scrivere la storia ma stasera lui solamente gli porterà il Chaos e si prenderà ogni cosa in un NO DQ match.

Passiamo al primo match. Bella entrata scenografica per Ricochet che andrà a sfidare Fabian Aichner mentre Ranallo ci dice in sottofondo che Nigel non è al tavolo con loro in quanto occupato a cambiare pannolini alla sua neonata figlia. Congratulazioni a Nigel McGuiness anche da parte mia.

ONE FALL MATCH
RICOCHET VS FABIAN AICHNER


Subito Ricochet inizia a mostrare le sue acrobazie, rebound headscissor e standing dropkick. Aichner risponde con una chop ed anticipa le intenzioni di Ricochet caricandoselo al volo eseguendo poi un gutbuster, Ricochet prova a reagire ma l’italiano lo stende con una tirl a world backbreaker …1…2… Fabian continua a prendere di mira il costato di Ricochet, prova una powerbomb ma fallisce, Ricochet prova a respirare un attimo e lentamente trova una reazione dopo un dropkick. Serie di forearm, corner european uppercut, Aichner prova a reagire ma Ricochet lo mette alle corde, tiger feint kick aka 619 e springboard european uppercut, combo che viene chiusa da una shooting star press …1…2… Ricochet sale sulle corde per chiudere il match, Aichner prova un’ultima disperata offensiva ma viene fatto cadere a terra e finisce vittima della 630°senton di Ricochet …1…2…3…

VINCITORE: RICOCHET

Kayla Braxton arriva sulla rampa ad intervistare il fresco vincitore sul suo debutto alla Full Sail. Ricochet si sente alla grande nonostante la sconfitta di TakeOver, la Full Sail è un posto quasi leggendario, li si sono creati un nome gente come Bayley, Zayn e Rollins ma stavolta è il suo turno e si dimostrerà che di Ricochet c’è né uno e uno solo.

UP NEXT: I War Raiders debutteranno stasera

Video promo su EC3

Anche Sullivan dice la sua sul match che lo vedrà presto impegnato. Un NO DQ match gli dà l’occasione di fare tutto ciò che vuole, ciò che parte dalla sua mente diverrà realtà e stasera proverà a tutti di essere un vero “freak” della natura.

Altro debutto dunque alla Full Sail: tocca ai War Raiders che andranno a sfidare JC & Chris che se non erro si sono già presentati ad NXT come i Metro Brothers. La loro particolarità è l’attire che ricorda Deuce & Domino vecchio tag team che militava a Smackdown anni fa,

TAG TEAM MATCH
WAR RAIDERS VS JC & CHRIS


Shotgun knee immediato di Rowe, Chris fa l’errore più grande della sua vita prendendosi il tag, lariat di Hanson, altro tag, Thor’s Hammer su di lui che è una pop up powerslam come mossa con Rowe che alza l’avversario e Hanson lo schiaccia a terra. Rientra JC ma si becca un’altra ginocchiata da Rowe. I War Raiders concludono con la Fallout e vincono nel loro match di debutto.

VINCITORI: WAR RAIDERS

Ci trasferiamo al Performance Center dove Shayna Baszler ci informa che si sta tenendo un meeting tra le ragazze ma che lei è in ritardo ma essendo la campionessa è lei che fa le regole non le subisce. Shayna entra nello spogliatoio interrompendo Serena Debb che ora lavora come coach e minaccia tutte le ragazze di mettersi dietro di lei e seguire le sue regole se non vogliono problemi. Shayna strappa la targhetta sull’armadio che apparteneva ad Ember Moon e lo rimpiazza con la carta della regina di picche. Dakota Kai esce dalla stanza infastidita prendendosi gli insulti della campionessa.

In un segmento registrato Pete Dunne promette vendetta a Roderick Strong per il suo tradimento a TakeOver.

Passiamo al prossimo match, i due bestioni tornano a scontrarsi stavolta senza restrizioni. NO DQ match.

NO DQ MATCH
LARS SULLIVAN VS KILLIAN DAIN


Scambio di colpi tra i due che si protrae fino a fuori dal ring dove Dain lancia il suo avversario contro le scale metalliche. Dain si prepara al suicide dive ma Sullivan lo blocca al volo ed esegue un suplex fuori ring. I due tornano sul ring, german suplex di Sullivan e di nuovo Dain finisce fuori ring, Sullivan sale sulle corde e si getta sull’irlandese con una diving clothesline!! Lars rigetta Dain sul ring, diving headbutt …1…2… Lars si arma di sedie ed attacca il suo avversario, Dain inizia a sanguinare dal naso ma tuttavia reagisce con un running dropkick, se lo carica sulle spalle … belfast blitz e Vader Bomb a segno …1…2… Dain decide di accontentare il pubblico e introduce il tavolo sul ring posizionandolo ad uno degli angoli, Sullivan riesce ad evitare che Dain ce lo schianti contro, prende una sedia e la posiziona su Dain salendo sulle corde per un nuovo Diving headbutt … Dain però si sposta e Sullivan impatta contro la sedia. Dain prende le misure per la Divide ma Sullivan lo blocca sullo slancio!! Front slam …1...!! Sullivan si carica Dain puntando il tavolo … ma la bestia di Belfast si libera … bicicle kick … E DIVIDE A SEGNO SUL TAVOLO!!! Dain appoggia una sedia su Sullivan e guarda le corde … la distanza sembra quella del Coast to Coast ma Sullivan si rialza con la sedia, Dain colpisce la sedia con un pugno che rimbalza sulla testa di Lars che barcolla … Dain si lancia ma Sullivan lo colpisce con la sedia, altra violentissima sediata … Sullivan ne ammassa un paio vicine e … FREAK ACCIDENT …1…2…3…

VINCITORE: LARS SULLIVAN

Lars si erge quindi come mostro dominante ad Nxt mentre Dain è libero di accasarsi insieme al Sanity a Smackdown.

Video sulla carriera di Candice LeRae ad Nxt, principalmente per ora focalizzata sul supporto al marito Gargano ma stasera toccherà a Candice Wrestling salire sul ring della Full Sail Arena. Finalmente.

NEXT WEEK: Adam Cole Vs Oney Lorcan per il North American Title

Arriviamo quindi al MAAAIN EVENT di serata tutto al femminile. Ammetto di avere un debole per Candice, ma Zelina in attire da lottatrice è veramente veramente notevole. In ogni modo grande occasione per la bionda di Anaheim di sistemare i conti con la manager del messicano.

MAIN EVENT MATCH
CANDICE LERAE VS ZELINA VEGA


Trash talking di Zelina ma Candice la mette subito a tacere con un facebreaker, sale sulle corde ma Almas compare a bordo ring distraendo l’arbitro permettendo a Zelina di riprendere il controllo, subito Gargano arriva a difendere la moglie e i due restano nei paraggi mentre le due tornano sul ring. Zelina applica una dragon sleeper, Candice se ne libera ma Zelina le rifila un bicicle kick e la bionda finisce in perfetta posizione per il running double knee smash …1…2… Zelina prova addirittura l’hammerlock ddt, rovesciato in uno small package …1…2… Candice reagisce col violence party, sale sulle corde, missile dropkick a segno …1…2… Candice evita un braccio teso di Zelina e applica la Mrs Gargano Escape!! Almas sale sul ring ma ci pensa Johnny ad intrappolarlo nella sua Gargano Escape!! Zelina cede!!

VINCITRICE: CANDICE LERAE via sottomissione

Johnny Gargano prende il microfono e si congratula con la moglie per la performance. Almas e Zelina come sappiamo sono in direzione Smackdown. Intanto Johnny Wrestling sfida apertamente Aleister Black e l’olandese appare sullo stage!! Prossima settimana Johnny avrà la sua chance, la sfida è accettata. Aleister se ne va mentre risuona “Rebel Heart” e la famiglia Gargano chiude questo show alla grande.

Settimana prossima ci aspettano ben 2 match titolati. L’invito è ovviamente a seguirli in nostra compagnia. A presto!!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE