CERO MIEDO (LUCHA PLANET) - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 28.7 Cero Miedo
 27.7 Stamford Report
 27.7 5 Star Frog Splash
 26.7 WWE Smackdown Report
 25.7 WWE Raw Report
 24.7 BATTLEGROUND 2017 REPORT
 26.7 TW Web Radio
 
 







 
 
 
CERO MIEDO (LUCHA PLANET)   
by Dario Rondanini
 


Buongiorno a tutti lettori di Tuttowrestling.com e bentornati sulle pagine del Cero Miedo che come sempre vi accompagner in un'analisi delle ultime due settimane di Lucha Underground, perci non perdiamo tempo e tuffiamoci subito nell'analisi di ci che accaduto durante la puntata del 21 Luglio!






Continua, come ormai succede da qualche settimana, lo svolgimento della "Cueto Cup" che entra nella seconda settimana dei quarti di finale che prende il via con il confronto che vede Cage e Pindar scontrarsi nel ring: incredibilmente quest'ultimo ad uscire vincitore dalla contesa a causa dell'utilizzo del Guanto da parte di Cage provocando quindi una squalifica immediata; curioso quindi come Cage fermi la propria strada verso il main event di Ultima Lucha e vedremo ora quale potrebbe essere il futuro avversario di questa versione sempre pi violenta di Cage.




Continua poi la storyline che coinvolge Son of Havoc e Son Of Madness con quest'ultimo che attacca il beniamino del tempio appena prima del suo match contro Dante Fox lasciando Havoc in condizioni non ottimali ed aprendo la porta alla vittoria di Fox che quindi porta a casa il match proseguendo abbastanza sorprendentemente il suo percorso all'interno del torneo organizzato da "El Jefe".

La WorldWide Underground ha introdotto al pubblico il loro nuovo rappresentante, tale Benjamin Cooke, che addirittura definito da Johnny Mundo "il futuro dei WorldWide Underground" e promette a tutto il gruppo di rappresentarli in modo adeguato con la dirigenza della compagnia (che poi il solo Dario Cueto); parlando invece di Prince Puma sempre pi profondo il percorso verso l'oscurit del first-ever Lucha Underground Champion che in questa puntata ha dato vita ad uno dei match migliori della stagione contro PJ Black proprio nel main event della puntata: proprio Puma ad avere ragione dell'avversario procedendo speditamente verso le fasi finali del torneo e candidandosi come possibile vincitore insieme a Muertes e Pentagon Jr. che saranno impegnati poi nelle prossime settimane.

Ed ora tempo di passare la linea a Dario Rondanini per l'analisi della puntata del 26 luglio! Buona giornata a tutti e come sempre CERO MIEDOOOOO!!!!


Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un caro saluto a tutti voi da parte del vostro Dario TW 4 Life Rondanini, pronto alla tastiera per il consueto appuntamento con lo Cero Miedo! La puntata del 26 luglio ci ha offerto un contenuto a mio dire leggermente sottotono, ma comunque interessante per il prosieguo delle storyline principali.
Si iniziato con il match tra The Mack e Texano, valevole per il secondo turno della Cueto Cup. Conoscendo la natura e il talento dei due lottatori, mi sono un po' stupito della messa in atto del match. A mio parere la contesa si rivelata un po' pi al di sotto degli standard a cui ci ha abituato LU, seppure ci sia stato qualche duro colpo. La vittoria andata comunque a Texano, che beffa il vincitore della Battle of the Bulls, dopo un'interferenza (abbastanza netta e davanti all'arbitro!?) di Famous B, sulla quale ho solo una domanda: come ha fatto Mack a non sentire Famous B che salito sul ring posizionandosi esattamente dietro di lui e parlando a voce... non dico alta, ma normale? Se la scorsa settimana, come detto da Mattia, c' stata una squalifica, cosa a cui LU non ci ha quasi mai abituati, perch qui non c' stata quando Mack ha colpito Famous B con la Stunner? Match che lascia pi domande che risposte, ma vittoria che va a Texano che prosegue quindi il percorso nel torneo e anche il suo rapporto con Famous B.




Il segmento successivo ha visto Son of Havoc e Son of Madness in un bar, che mentre si picchiavano, discutevano sulla possibilit di far tornare Havoc nella gang di motociclisti, che scopriamo lasci per un motivo ancora sconosciuto. Madness sostiene che poich ha lasciato il gruppo, lui ora deve rendergli la vita impossibile fino a che lui non si costringa a tornare. Rivalit che diventa interessante a questo punto, e che potrebbe anche protrarsi fino a Ultima Lucha 3. Speriamo di scoprire presto le motivazioni di Havoc, che continua ad essere uno dei pi amati dal pubblico di LU.

Sul segmento della Rabbit Triade invece, ho molte meno parole lusinghiere. Mascarita Sagrada (venerato al pari di un re da London, Saltador e Mala Suerte), consegna un dono ai tre, un portafortuna. E cosa sar mai questo portafortuna? Una zampa di coniglio... perch loro sono la Triade del Coniglio... l'avete capita? Ah ah ah. C' da chiedersi ora se questo grande dono funzioner (io scommetto di s), e cosa si profila ora per i tre che sono stati tutti eliminati dalla coppa.

Abbiamo poi visto Pentagon Dark vs Drago nel match finale del secondo turno del torneo. Pi della contesa in s (che tra parentesi, ho trovato godibile ma non eccezionale, e mi fa male dirlo perch conosciamo bene la natura dei performer), la cosa interessante stata il post match, dove Aerostar, ex partner e campione Trios con Drago, intervenuto per salvare l'amico dalla furia di Pentagon, solo per beccarsi la finisher di Drago e farsi rompere il braccio da Pentagon. Molto probabilmente ora, avremo un Pentagon lanciato ai piani alti, come tra l'altro altamente preventivabile, mentre immagino che il cammino per l'atleta dell'Inframundo si sposter verso una difesa dei titoli oppure un match singolo contro Aerostar, sempre se questi dovesse tornare in tempo. Catrina poi fa presente a Pentagon che Mil Muertes cerca vendetta su di lui, e la prossima volta che si affronteranno Muertes lo finir. Visto che sia lui, che Muertes, ma soprattutto Prince Puma sono tutti ancora dentro la coppa, fremo al pensiero di quale tra i tre atleti in questione trionfer. Per ironia della sorte, credo che quello che ne abbia meno bisogno sia Puma, che potrebbe magari interferire nell'eventuale scontro tra Muertes e Pentagon per danneggiare Mil ed arrivare ad un match contro di lui a Ultima Lucha.

Infine il main event, ovvero Rey Mysterio contro PJ Black. Il match in s stato di qualit, anche se ho avuto l'impressione che i due atleti abbiano lottato un po' col freno a mano tirato, come se si stessero risparmiando le forze. La contesa serviva ovviamente ad hypare il match titolato tra Rey e Mundo, oltre che per dimostrare la pericolosit della WorldWide Underground, che ovviamente ha interferito nell'incontro, complice il clich del ref bump, mettendo in mostra tutti i suoi membri, che volevano far s che Rey non arrivasse al match per il titolo. Seppur con un po' di riserva (almeno, a mio avviso) l'incontro ha comunque funzionato poich riuscito a raccontare la storia che si prefiggeva di raccontare, ovvero quella appena descritta. La vittoria andata a Mysterio che ha poi proclamato la sua vittoria tra quattro settimane? Sar davvero cos? E chi arriver a Ultima Lucha 3 da campione per affrontare il vincitore della Cueto Cup? Tanta carne al fuoco nelle prossime settimane, per cui continuate a seguirci, sempre qui sulle pagine di Tuttowrestling.com! Un caro saluto da parte di Dario TW 4 Life Rondanini, e sempre CERO MIEDO!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE