CERO MIEDO (LUCHA PLANET) - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.9 WWE Planet
 23.9 Impact Wrestling Report
 23.9 Impact Planet
 22.9 Cero Miedo
 22.9 Lucha Underground Report
 22.9 WWE NXT Report
 22.9 ROH TV Report
 
 







 
 
 
CERO MIEDO (LUCHA PLANET)   
by Dario Rondanini
 


Buongiorno e bentornati sulle pagine di Tuttowrestling.com per una nuova edizione del Cero Miedo. Bentornati al tempio, questa Lucha Underground!





Puntata numero 100 per Lucha Underground che in questa puntata ci ha proposto un antipasto di quello che vedremo ad Ultima Lucha Tres proponendoci innanzitutto un Atomicos che ha visto intrecciarsi varie storyline: partendo da quella del guanto di Cage, dal percorso di Prince Puma a Jeremiah Crane mantenendo nel contempo l'attenzione alta sui Worldwide Underground con Mundo che esce con il pin vincente da questo primo match presentandosi parecchio lanciato in vista di Ultima Lucha.





Parlando nuovamente del Guanto del Potere lo stesso viene recuperato da Dario Cueto approfittando di una rissa fra Cage, Mil Muertes e Jeremiah Crane con Catrina che diventa spettatrice inerme della situazione; cambiando situazione Pentagon Dark ha vinto il confronto con El Dragon Azteca appropriandosi dell'ultimo dei 7 medaglioni che andranno a comporre il Gift of the Gods Championship mentre nel post match abbiamo avuto uno dei primi confronti fra Pentagon e Matanza Cueto interrotto per da Rey Mysterio che insieme al fratello del El Jefe ha dato vita al main event della puntata: Mysterio stato praticamente dominato da Matanza che nel post match ha finito il lavoro aggredendolo nuovamente e chiudendo la puntata portando addirittura via Mysterio.

Vedremo come questo influir su Ultima Lucha e sui match che vedremo svolgersi in quell'evento! Ed ora linea a Dario!




Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un caro saluto a tutti voi appassionati di lucha dal vostro Dario TW 4 Life Rondanini che vi accompagner nell'analisi della puntata del 20 settembre di Lucha Underground, l'ultima prima dell'inizio delle festivities di Ultima Lucha Tres.

In apertura abbiamo visto un po' dell'allenamento che Fenix ha fatto con Melissa Santos, che addirittura sembra diventata una combattente migliore di lui, con la classica scena d'amore made in USA, un po' sdolcinata ma comunque pertinente con la direzione intrapresa dalla storyline. Passando alla puntata vera e propria, lasciatemi dire che Famous B esilarante come ring announcer, mentre Brenda mi risulta odiosa pure quando fa la time keeper. Il primo match ha visto di fronte Dante Fox e Texano. La contesa in s non mi ha particolarmente entusiasmato, sar che io per primo non sono un grande fan di nessuno dei due, anche se per onest intellettuale non si pu negare che siano degli ottimi atleti. Killshot ha fatto da spettatore interessato, anche perch lui e Fox si sfideranno a Ultima Lucha nella versione Lucha Undergroundesca del 2 of 3 Falls match, un Hell of War nella fattispecie. La vittoria andata a Fox... e qua vorrei stendere un velo pietoso su Famous B, che si esilarante come ring announcer, ma da quando sta inseguendo Texano sta facendo veramente la figura del fesso. Prima entra nel ring con una mini pistola ad acqua, poi una volta rientrato on screen dopo che Pentagon Dark gli rompe il braccio, vede un fantomatico conto di tre di Texano e lo annuncia vincitore, per poi dire si vede che ho sbagliato quando effettivamente l'arbitro fa suonare la campanella dopo che Texano viene schienato. So che Famous B destinato ad essere un comedy character, ma qui si sfocia davvero l'idiozia. In quanto wrestler agli albori di LU, dovrebbe sapere che un match finisce quando c' il suono della campanella, che per giunta veniva suonata da Brenda, che gli ronza sempre attorno. Se non la senti suonare, che annunci a fare Texano vincitore? Probabilmente me la sto prendendo troppo per nulla, perch alla fine stato una sorta di segmento comedy che ha scaturito l'avvenimento nel post match di cui ora parleremo, ma un personaggio cos stupido duro da digerire. Parlando del post match, Darione ha annunciato un match tra Famous e Texano, in cui se Famous vincer, diventer il manager ufficiale di Texano che quindi dovr diventare suo cliente. Staremo a vedere se l'ex wrestler ora agente di talenti riuscir a tirare fuori qualche altra idioz...ehm, trovata dal cappello per accaparrarsi i servigi dell'ex AAA Mega Champion.




Passiamo poi al debutto in ring di Melissa Santos (e qua quel cretino di Famous B mi ha fatto sganasciare quando l'ha annunciata... vi prego, ditemi che non sono il solo ad aver notato che faccia ha fatto!) in coppia con Fenix contro i fratelli Martinez, Marty e Mariposa. Il match in s stato quello che doveva essere, con Fenix a fare tutto il lavoro (anche se a un certo punto si rifiutato di far entrare Melissa, rendendo quasi inutile il segmento di inizio puntata: se tu l'hai allenata, dovresti volerla mandare dentro perch visto che nel segmento ti ha atterrato praticamente sempre, dovresti aver capito che pu cavarsela, come in effetti stato per un po' quando effettivamente entrata), e poi con Melissa che ha lottato l'ultima parte, in cui per devo dire che il booking stato intelligente, se tralasciamo la questione descritta prima. Fenix viene scagliato violentemente a terra, e Melissa, vuoi per inesperienza, vuoi per i sentimenti che prova, si distrae dal match e va ad accertarsi delle sue condizioni, praticamente consegnando l'incontro ai Martinez, con The Moth che devo dire interpreta magistralmente la parte del pazzo maniaco, con un frangente di match che sembrata una scena di Scream o di Frankenstein, quando lui ha rincorso Melissa intorno al ring. La vittoria quindi andata ai due fratelli, con Marty che arriva con del buon momentum al match di Ultima Lucha contro Fenix, un Mask vs Hair match.

Arrivati poi al main event, devo dire che la cosa che pi apprezzo dei match di LU il ritmo. Lottando sempre a un passo cos accelerato, non ci si accorge dell'effettiva durata del match fino a che non si guarda quanto tempo sia trascorso. Fatta questa premessa, devo comunque dire che a mio avviso la durata del match per il Gift of the Gods Championship stata un po' esigua, almeno per un match di quell'importanza. Alla fine, come altamente preventivabile, al termine di una contesa devo dire anche poco coinvolgente, se non negli ultimi minuti, in cui aveva iniziato ad ingranare, sono emersi al di sopra di tutti i due favoriti, Pentagon Dark e Son of Havoc, che hanno schienato in contemporanea i rispettivi avversari, con El Jefe che ha sancito un Ladder match tra i due a Ultima Lucha con in palio il Gift of the Gods. La contesa in questione promette scintille, e se posso permettermi di lanciarmi in un pronostico un po' fantascientifico, credo che sar Pentagon a vincere per poi andare a prendersi il titolo contro Puma (che a mio avviso batter Mundo), per vendicarsi cos della sconfitta patita nella finale della Cueto Cup. Ci ho preso? Staremo a vedere!

Infine, nel segmento post titoli di coda, abbiamo visto Cueto in auto con il nuovo agente sostituto di Delgado. Darione ha annunciato un match a tre per Ultima Lucha tra Cage, Jaeremiah Crane e Mil Muertes con in palio il Guanto magico da lui recuperato e sottratto a Cage, che secondo i presenti uscito un po' troppo fuori dal seminato. Inoltre, qualora Cage dovesse vincere l'incontro, riotterrebbe il Guanto, ma Darione ha colto l'occasione per invitare al Tempio il misterioso uomo con il sigaro e la benda sull'occhio visto qualche mese fa, per distruggere Cage. Chi sar mai quest'uomo? E chi si aggiudicher la corsa al Guanto magico? Catrina otterr indietro la sua vita? A questa e tante altre domande cercheremo di rispondere durante Ultima Lucha, mentre per oggi concludiamo qui. Grazie davvero a tutti per la lettura e ci rivediamo qui tra due settimane con l'analisi della prima met di Ultima Lucha Tres!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE