BET ON HER - BET ON... TONI STORM? - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 24.9 Wrestling Cafe
 23.9 WWE Planet
 23.9 Impact Wrestling Report
 23.9 Impact Planet
 22.9 Cero Miedo
 22.9 Lucha Underground Report
 22.9 WWE NXT Report
 
 











 
 
 
BET ON HER - BET ON... TONI STORM?  
by Adriano Paduano
 


Ciao a tutti amici e soprattutto amiche di Tuttowrestling.com e benvenuti ad un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle star del futuro del business. Sono mesi intensi quelli attuali per quel che riguarda il territorio di sviluppo della WWE. NXT, ormai consolidato terzo roster della federazione, a pochissime settimane dall'evento ormai pi importante per il roster stesso ovvero Takeover: Brooklyn giunto alla sua terza edizione con, ovviamente, tante aspettative. Non c' solo NXT, per. Il mese di agosto vedr anche la messa in onda del terzo torneo organizzato in esclusiva per il WWE Network. Dopo il Cruiserweight Classic ed il UK Championship Tournament arrivato il momento delle donne con l'avvento del Mae Young Classic, torneo gi registrato dalla WWE la scorsa settimana. Non anticipiamo quanto avvenuto ovviamente ma approfittiamo dell'occasione per conoscere un'altra delle protagoniste di questo torneo. Qualche settimana fa abbiamo parlato di una di quelle che si preannuncia tra le protagoniste indiscusse del torneo ovvero la stella giapponese Kairi Hojo (oggi nota come Kairi Sane). Questa settimana ci occupiamo di un'altra delle stelle del torneo. Una ragazza che sta impressionando sia in Inghilterra che in Giappone e che ha davanti a se un futuro assolutamente radioso. Direttamente dall'Australia (via UK)... TONI STORM!







BIOGRAFIA SUPERSTAR... TONI STORM



Nome reale: Toni Rossall
Data di nascita: 19 Ottobre 1995
Provenienza: Gold Coast, Australia
Finisher: Strong Zero
Palmares: Stardom SWA World Champion, PROGRESS Women's Champion

Infanzia non proprio facilissima quella di Toni che, nata in Nuova Zelanda ma di genitori australiani, si trova ad affrontare il divorzio dei suoi e si trasferisce giovanissima in Australia prima e poi passa svariati anni in Inghilterra a Liverpool per vivere qualche anno con sua nonna. Tornata in Australia, Toni si avvicina al wrestling ed inizia ad allenarsi gi all'et di 14 anni. A nemmeno 16 anni arriva il suo debutto ufficiale su un ring di wrestling per la Impact Pro Wrestling Australia dove perde contro Sara Jay. Pochi mesi dopo ottiene la sua prima vittoria in un match singolo che il preludio per il primo titolo conquistato per la Chaos Championship Wrestling, altra piccola federazione australiana ovvero il PWAQ Women's Underground Title, nell'agosto 2011 titolo che perder un mese dopo. Sempre nell'agosto del 2011 debutta per la PROWL Wrestling battendo Niki Nitro. La sua carriera prosegue principalmente in queste due federazioni per tutto l'anno successivo. La ragazza comunque inizia a farsi conoscere nel circuito indipendente australiano debuttando rapidamente per la Ruthless World Entertainment, per la New Horizon Pro Wrestling e per la Pacific Pro Wrestling presentandosi semplicemente con il nome Storm. Nel giugno 2013 passa un breve periodo in Giappone dove partecipa anche ad uno show per la piccola federazione femminile REINA prendendo parte ad un tag team match. Nell'agosto dello stesso anno debutta anche nella Professional Wrestling Alliance in un match che la vede sconfitta contro KC Cassidy (che oggi conosciamo ad NXT come Peyton Royce). La fine del 2013 caratterizzata dalla partecipazione a diversi show per la United Pro Wrestling in diversi match singoli che la vedono vittoriosa in tre occasioni e sconfitta in due. Nel 2014 debutta anche nella AWF ma soprattutto in giugno torna in Inghilterra, stavolta da lottatrice, per prendere parte a due show per la Great Bear Promotion (battuta da Nixon Newell) e British Empire Wrestling dove vince contro Kasey Owens. Nella seconda met dell'anno partecipa a diversi show per la Melbourne City Wrestling senza per lasciare il segno. Nel novembre dello stesso anno, per, torna in Inghilterra dove fallisce l'assalto al titolo femminile della federazione FutureShock Wrestling battuta dall'allora campionessa Danni Hunter. Un mese dopo fa capolino anche in Italia dove partecipa allo show organizzato della ICW e la EUWA, fallendo l'assalto all'ICW Women's Championship detenuto da Queen Maya. Toni realizza ben presto che per migliorare e proseguire al meglio la sua carriera deve lasciare l'Australia e cimentarsi con una realt che possa aumentare il suo potenziale. Decide allora di trasferirsi stabilmente in Inghilterra e iniziare a girare le varie federazioni indipendenti UK. Nel marzo 2015 debutta in Preston City Wrestling venendo battuta dalla quotatissima Viper. Tra marzo ed aprile si scontra in diverse circostanze con Lana Austin che la batte (al pari di Danni Hunter) nel suo secondo tentativo di conquista del FSW Women's Title. Sempre in aprile debutta anche per la PROGRESS nello show ENDVR venendo sconfitta da Elizabeth. La ragazza si fa conoscere anche in Germania partecipando allo show Superstars Of Wrestling in due match che la vedono sempre sconfitta prima contro Kay Lee Ray e successivamente contro Melanie Grey. Tra il luglio e l'agosto del 2015 attiva specialmente per la AllStar Wrestling dove ha un'intensa rivalit e diversi scontro contro Kay Lee Ray con la ragazza australiana che la vede avere la meglio anche in pi di un match nella stessa giornata. In ottobre debutta anche per la ICW battendo in un match uno contro uno Nikki Storm (aka Nikki Cross). Nei mesi successivi continua ad affrontare di buonissimo livello come la stessa Nixon Newell, Thea Trinidad, Lana Austin, Jinny ma anche Mickie James nell'ambito di uno degli show organizzati dalla GFW (versione pre-TNA Invasion ovviamente) in Inghilterra. Il 2016 comunque l'anno della sua esplosione con le partecipazioni ai Chapter della PROGRESS, cos come la partecipazione al torneo 16 Carat Gold della WXW con dei match extra torneo che continuano a rivelarne le grandissime qualit. Nel maggio 2016 viene selezionata come una delle atlete partecipanti al tour europeo della federazione femminile giapponese della Stardom. Toni una delle lottatrici che si contendo il SWA Undisputed Women's Title. La ragazza batte Heidi Katrina al primo turno, Santana Garrett in semifinale ma perde in finale per mano di Io Shirai. Tanto le basta per attirare l'attenzione della dirigenza della federazione giapponese che decidono di chiamarla in pianta stabile a partire dal giugno del 2016. Al primo colpo riesce anche a prendersi il titolo a cui era andata vicina qualche mese prima battendo Io Shirai nell'evento Stardom X Stardom 2016. Difende in due occasioni il titolo con successo contro Shanna e Blue Nikita. Nel frattempo anche parte 5Star Gran Prix, torneo che ricorda le modalit del Climax. Torna in Europa in ottobre lottando specialmente per la WXW lottando alcuni bei match contro Alpha Female (Jazzy Galbert) ma anche Melanie Gray e Rosemary. In dicembre batte Nixon Newell e Rosemary in un Triple Threat Match che la vede conquistare il il British Empire Women's Title in virt dello schienamento ai danni di Nixon (anche il TNA Women's Championship era in palio). Nello stesso mese viene annunciata come una delle partecipanti alla Natural Progression Series torneo organizzato dalla PROGRESS e dedicato per la prima volta a wrestler donne e con in palio il neonato PROGRESS Women's Championship. Il primo turno la vede battere Bea Priestly. Nel febbraio 2017 torna in Stardom e difende con successo il suo titolo dall'assalto di Viper, Deonna Purrazzo, Shayna Baszler e Jungle Kyona. A fine marzo torna in PROGRESS per il secondo turno della NPS dove batte Dahlia Black qualificandosi per la finale. Nel frattempo la ragazza viene annunciata come una delle atlete PROGRESS invitata al Wrestlemania Axxess nell'ambito della collaborazione tra la federazione inglese e la WWE. Nei due match disputati batte l'altra rappresentante PROGRESS Jinny. Tornata in Giappone difende il SWA Undisputed Women's Championship dall'assalto di La Rosa Negra. Successivamente partecipa e conquista il Cinderella Tournament battendo in finale Mayu Iwatani. Nell'evento Stardom Gold May 2017 va per la prima volta all'assalto del World Of Stardom Title detenuto da Io Shirai. Il match per si conclude in pareggio per raggiunto limite di tempo (30 minuti). La ragazza si consola per qualche settimana dopo difendendo ancora il suo titolo dall'assalto di Jessicka Havok. Il 28 maggio torna a Londra per la finale della NPS della PROGRESS dove batte Jinny e l'italiana Laura Di Matteo laureandosi prima PROGRESS Women's Champion nella storia, nel main event del Day 2 del Super Strong Style 16 (primo main event femminile nella storia della federazione). Nel giugno viene annunciata come una delle partecipanti al Mae Young Classic, torneo femminile organizzato dalla WWE.

BET ON HER?
Toni Storm una degna rappresentante del movimento del wrestling britannico. Seppur proveniente dall'Australia, anche Toni cos come altri suoi compatrioti si legittimato ed esponenzialmente migliorato lottando con costanza in UK. Storm un talento assoluto: ottima tecnica (affinata moltissimo in Giappone) ma soprattutto un'ottima striker in grado di eseguire manovre di impatto o aeree con la stessa efficacia. La cosa che dovrebbe far riflettere sicuramente che Toni ha ampissimi margini di miglioramento in virt dei soli 21 anni di et. Cos giovane si gi creata una reputazione importante in Europa e Giappone ed pronta a conquistare gli USA attraverso il Mae Young Classic anche se questa non sar la prima apparizione della ragazza in WWE visto che anche stata protagonista del Wrestlemania Axxess nell'ambito della collaborazione tra la federazione di Stamford e la PROGRESS. Il fatto che il suo annuncio sia stato fatto quasi in pompa magna dalla WWE sui social network fa capire che probabilmente HHH punta forte su di lei. Chiaro, le sue prestazioni in Stardom e PROGRESS parlano da sole. Ho avuto modo di vederla in azione in diverse occasioni dal vivo e non posso che etichettare Toni come una delle wrestler donne migliori che abbia visto in azione senza se e senza ma. Il futuro certamente dalla sua parte. Ancora non si sa se la WWE abbia messo sotto contratto le partecipanti al torneo (anche solo parte, a parte quelle gi sotto contratto ovviamente), ma se questo dovesse succedere credo che Toni Storm sarebbe una di quelle a cui farei subito firmare un contratto. La ragazza ancora giovane ma ha tutte le carte in regola per diventare un simbolo del wrestling femminile. Senza contare che anche a livello di aspetto fisico la ragazza si sposa perfettamente con gli standard WWE (credetemi, Toni davvero molto bella vista dal vivo). Sono certo che Toni ha un futuro brillantissimo davanti a se e certamente bisogna scommettere su di lei come protagonista di questo business per gli anni a venire.

BET ON HER? YES!

Il Bet On Him torner tra due settimane con un nuovo numero. Alla prossima scommessa!




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE