5 STAR FROG SPLASH - NO MERCY FOR THE MIDCARDERS - TUTTOWRESTLING.COM -=Tutto Sul Mondo Del Pro Wrestling=-
 
TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 23.9 WWE Planet
 23.9 Impact Wrestling Report
 23.9 Impact Planet
 22.9 Cero Miedo
 22.9 Lucha Underground Report
 22.9 WWE NXT Report
 22.9 ROH TV Report
 
 









 
 
 
5 STAR FROG SPLASH - NO MERCY FOR THE MIDCARDERS  
by Lorenzo Pierleoni
 


Siamo a pochi giorni da No Mercy, prossimo PPV del roster di Raw e la situazione del roster rosso al momento meh? Senza infamia e senza lode, direi. Anzi no, con infamia e con lode. Lode perch le (poche) cose importanti in vista del PPV sono state costruite molto bene: i due big match in programma hanno una storia alle spalle, sono molto incerti e potrebbero finire in ogni modo. Infamia perch tutto il resto, seppur meno importante, decisamente meno entusiasmante. Match titolati costruiti a casaccio, #1 contender che arrivano ai match in questione quasi per caso, scene titolate incasinatissime, match che si basano sul facepaint insomma, c molto di rivedibile. Anzi, che andrebbe proprio preso, cancellato e riscritto da capo. Certo, siamo sempre a tuttaltri livelli rispetto a quello sfacelo che stata la WWE nella prima met (e oltre) dellanno. Tuttavia mi sembra assurdo, come al solito, pensare che questi potrebbero facilmente creare dei PPV interessanti, nonostante ne abbiano 18, con match unici e irripetibili e invece gettano tutto alle ortiche. Volontariamente, oserei dire. O per pigrizia, per mancanza di accortezza o per incostanza, cosa che sarebbe ancora pi grave.





Prendiamo Bray Wyatt vs Finn Blor, per esempio. Qualcuno mi spiega come hanno fatto a far diventare questo feud una baracconata basata sul facepaint di Finn Blor? E non sul Demone eh, attenzione, la questione non Finn Blor non pu battermi senza Demone. La questione Finn Blor non pu battermi senza pittura in faccia. Lo hanno dimostrato con la parentesi Goldust, umiliato da Wyatt che gli ha tolto il facepaint dimostrando cos, a suo dire, che Goldust sia solo un uomo. Ora, per caso in WWE si sono dimenticati che Wyatt in teoria ha una gimmick soprannaturale? No perch se c qualcuno nella compagnia che (o sarebbe stato) in grado di mettere su un feud con lEater of Worlds quello proprio Blor. Avrebbero potuto usare questa rivalit per fare tante cose: mettere in scena una rivalit un po pi fantasy che in questo caso non sarebbe parsa fuori luogo, far muovere Bray Wyatt in un territorio un po pi familiare e cercare di riportarlo quantomeno a un livello di rilevanza accettabile, approfondire finalmente un po questo Demone di Blor: chi , cosa fa, quando e perch viene fuori. Wyatt in teoria sarebbe lunico in grado di comprendere e accettare un Demone, invece vi si oppone e cerca di dimostrare che Blor sia solo un uomo. Il senso di tutto ci? Chiss. Peccato per che stiano facendo finire nelloblio - e presto anche nel dimenticatoio - una rivalit che potenzialmente avrebbe potuto essere fondamentale per entrambi i contendenti. E in pi sarebbe stata qualcosa di diverso, nonch unoccasione per la WWE di sperimentare e giocare un po con le gimmick dei protagonisti. Invece alla WWE piace perdere facile.

Passiamo oltre e veniamo al match per il titolo Intercontinentale tra The Miz e Jason Jordan. Il problema di questo match uno: Jason Jordan. E chiariamoci, a me Jason Jordan piace. Ma se pensavano che bastasse dire il figlio di Kurt Angle! per dargli una caratterizzazione sbagliavano di grosso. Non dimentichiamoci che Jordan ha passato anni in FCW/NXT prima di riuscire finalmente a emergere negli American Alpha. E gli American Alpha sono nati grazie al carisma innato di Chad Gable (che la WWE sta riuscendo ad appannare, ma questo un altro discorso che faremo poi). Ora tu vuoi provare a puntare su Jordan facendolo passare per il figlio di Angle, cosa che potrebbe essere anche apprezzabile. Fatica a imporsi, gli dai un personaggio forte per farsi notare. Solo che tutto il resto andato allegramente a farsi benedire. Del Jason Jordan che esisteva negli American Alpha non rimasta traccia a livello di storia, n si mai pensato di approfondire la sua storia dal fantomatico annuncio di Kurt Angle. E questa una fesseria perch il pubblico non pu empatizzare con lui solo perch il figlio di Angle, occorre dargli qualche tratto caratteriale in pi. E infatti Jordan per un paio di settimane stato pure fischiato, si ripreso in parte solo nelle ultime settimane perch sono riusciti a metterci una pezza. Ma io continuo a condannare questa incapacit cronica della WWE di riuscire a proporre un character face di successo.




Poco da dire sulle donne, il Fatal 4-way era gi nonsense di per s e ora lo ancora di pi con laggiunta di Bayley, che stata aggiunta al match titolato senza un perch. Bene il ritorno, che filato tutto liscio perch avvenuto nella citt natale della Hugger. Ma cosa succeder domenica a No Mercy, a Los Angeles? E nei Raw futuri? I fischi a Bayley sono ancora un problema o sono ormai parte del passato? Io propendo decisamente per la prima opzione, motivo per il quale non lavrei fatta tornare cos. Occorre farla tornare nelle grazie del pubblico (vedi tu cosa mi tocca scrivere riguardo a Bayley poi!) e non lo fai di certo ficcandola senza un senso in un match titolato. Rematch abbastanza inutile e scontato anche per i Raw Tag Team Champions Seth Rollins & Dean Ambrose, che dopo aver fatto parlare di s per la loro improbabile riunione, adesso sono gi nella routine. Il fatto che non vedo sbocchi interessanti per loro a breve termine, una volta tolti da mezzo Sheamus & Cesaro: Gallows & Anderson sono gi iperabusati e hanno gi stancato, gli Hardy Boyz pure vivono un momento di stanca e sembrano gi indirizzati verso la competizione singola perderanno il loro tempo, dunque, fino al ritorno di The Revival. Sperando che stavolta Dawson e Wilder riescano a rimanere in salute per qualche mese almeno.

Il Cruiserweight Title. Ora, non so voi ma io ho la sventura di (dover) guardare 205 Live, altro show che con un po di accortezza potrebbe essere godibilissimo e invece la noia. La noia e soprattutto linsensatezza, come il confronto tra Neville ed Enzo Amore che ha chiuso lepisodio di questa settimana. Un confronto in cui Neville ha praticamente fatto a pezzi Enzo, dicendogli che non sa lottare e che non ha speranza di sottrargli il titolo perch per vincerlo deve batterlo senza trucchetti o colpi scorretti. Enzo gli d ragione, poi usa il colpo scorretto perch non siamo ancora a No Mercy. Cio, in pratica ha dato ragione a Neville. Sagace. E andrebbe pure bene, il problema che io credo vogliano fare la cavolata di dare il titolo a Enzo. E diciamolo pure apertamente: sarebbe una cavolata di quelle grosse. Neville stato gi danneggiato con quella partita a ping pong con Akira Tozawa di cui non cera bisogno se non cera lintenzione di lasciare la cintura al giapponese: darla ora al Certified G significherebbe distruggerla. Ma in effetti anche solo la presenza di Amore nel roster rientra nel nonsense pi puro. Fatto sta che c un solo match interessante allorizzonte per lo show viola (?): Neville vs Cedric Alexander, al momento impegnato con Brian Kendrick e Jack Gallagher. E apro e chiudo una parentesi: il turn di Gallagher una minchiata bella e buona ed la rappresentazione di ci che pi odio in WWE, ovvero le cose fatte a caso e senza un piano ben stabilito. Mi sono unito a Kendrick perch mi ha fatto capire che o si gentili o si dei vincenti. Ah beh, allora.

Ma veniamo ai due main event, che come ho gi detto sono di gran lunga la parte migliore dello show e il pezzo forte della costruzione. Il primo John Cena vs Roman Reigns, un match che non ci aspettavamo cos presto e che ci piovuto tra capo e collo. Per me questa rivalit servita solo a una cosa principalmente: a dimostrare come Reigns al microfono sia uno zero assoluto e che in questo ambito non sar mai in grado di sostituire Cena. Non ha la stessa prontezza di Cena, n la stessa capacit di improvvisare. troppo impostato, sta l a ripetere a pappagallo le cose che ha letto sul copione senza provare a dar loro un senso, senza impegnarsi minimamente per risultare credibile. Sembra un automa impacciato e titubante, assolutamente non pronto a sostituire il 16 volte campione del mondo. La WWE ha anche provato la carta Im breaking the fourth wall! ma senza troppo successo, sempre per colpa di Reigns. Cena diceva cose accettabili e difficilmente non condivisibili; Reigns sembrava un rip-off nemmeno troppo curato di CM Punk, anzi in versione La sai lultima? quando ha detto a Cena che lui sta vendendo tutti i biglietti che il suo avversario non ha venduto negli ultimi cinque anni. Ceeeeeerto, come no. Fatto sta che non crediate che i piani siano cambiati: Vince McMahon e compagnia cantante hanno ancora intenzione di dare il titolo al Big Dog a Wrestlemania e stanno cercando la strada migliore per arrivarci. La faida con Cena pu servire ma non cos, mettendo solo in risalto tutti i punti in cui Reigns carente. Per me il primo atto della faida lo vince Cena, poi vedremo dove andranno a parare (spoiler: Reigns wins lol).

E parlando di titolo massimo finalmente ci siamo, eccoci finalmente a questo Brock Lesnar vs Braun Strowman in preparazione da tempi immemori, forse addirittura dalla Rumble 16 quando lallora componente della Wyatt Family elimin The Beast. Ora le cose sono molto cambiate per entrambi, soprattutto per Strowman al quale va fatto un plauso. Arrivato nel main roster acerbissimo e senza una preparazione seria, stato in grado di mettersi sotto e di migliorare costantemente, smettendo di essere nel mirino dei fan pi esigenti e smaliziati e distinguendosi per le sue capacit. Non un caso se Strowman in fin dei conti ha vinto il feud con Reigns: il Monster Among Men un po tutto quello che Vince McMahon ha sempre cercato in un gigante, ovvero stazza, forza, potenza e quella minima capacit di tenere un microfono in mano che non guasta mai. Pare che siamo al canto del cigno per Lesnar in WWE nel 2017: dopo No Mercy lattuale Universal Champion non dovrebbe pi apparire fino al 2018. E allora che si fa con il titolo? Mi sorprendo di me stesso mentre lo scrivo, ma forse io un pensierino a darlo a Strowman lo farei. Al momento sembra ancora pi devastante di Lesnar, nonch notevolmente pi presente. Si potrebbe fare una prova e dargli il titolo, daltronde se Lesnar non dovesse davvero pi apparire fino allanno nuovo sarebbe tanto di guadagnato avere lo Universal Title presente a Raw, una volta tanto. Fatto sta che un match incerto e che secondo me nonostante tutto sar anche bello da vedere. Tanto di cappello, e stavolta ci vuole davvero, alla WWE per come stata in grado di costruire Strowman in cos poco tempo. Se poi riuscisse a fare lo stesso anche per altri ambiti e non solo per i giganti che popolano lo show rosso magari sarebbe tutto molto pi bello.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



by thecat @21/09/2017 12:57:40

spero anche io che Strowman vinca il titolo; Basta con sto Lesnar part-timer e campione! ..per il resto: Forza Cena! ..penso che anche chi lo odi da anni adesso speri che prenda a calci in cu*o Reigns... una cosa ho notato: negli ultimi tempi Raw nettamente uno show migliore di Smackdown dove, addirittura apparso Vince McMahon... non che quando hanno fatto il draft hanno draftato in segreto anche i writers e lo stesso McMahon? ;)

Clicca qui per visualizzare tutti i commenti nel forum
   

Questo sito non in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono propriet delle rispettive federazioni.
Copyright 2017 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n 08331011000

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE