TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
 
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
 
 18.8 WWE Planet
 18.8 Impact Planet
 17.8 Cero Miedo
 17.8 Back to the Future
 16.8 TW Risponde
 16.8 WWE NXT Report
 16.8 WWE 205 Live Report
 
 















 
 
 
WWE 205 LIVE REPORT   14/08/2018 
by Daniele La Spina
 


Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati a questo nuovo appuntamento con i Pesi Leggeri della WWE. In programma il rematch tra Akira Tozawa e Lio Rush mentre il Campione Cedric Alexander è impegnato a soli 5 giorni da SummerSlam. Io sono Daniele “Big Up” La Spina e questo è il vostro 205 Live Report!!!





Presentazione della serata da parte del General Manager dello show, Drake Maverick e poi sigla ad aprire la puntata dalla Bon Secours Wellness Arena di Greenville, South Carolina. Al tavolo di commento ci ricordano subito che 205 Live sarà protagonista del Kickoff di SummerSlam con il match tra Cedric Alexander e Drew Gulak. E proprio il Campione, Alexander, sarà impegnato stasera contro “Gentleman” Jack Gallagher!!!

SINGLE MATCH:
LIO RUSH VS AKIRA TOZAWA

Lio Rush fa il suo ingresso per primo. Rush entrando dice al pubblico che è fortunato: sono ancora incastrati a vivere in questa pessima città, in questo Stato imbarazzante ma sono fortunato abbastanza da avere la fortuna di vedere uno come lui qui dal vivo. Passando a Tozawa: lui è uno dei migliori Pesi Leggeri al mondo ma stasera dovrà affrontare il migliore in assoluto. E ora Tozawa sentirà il Rush! Arriva anche Tozawa. Ryan Tran dà il via alla contesa: Rush ferma la contesa per togliersi i braccialetti ma Tozawa non aspetta e lo attacca all’angolo. Rush cerca a più riprese di scappare ma Tozawa è una furia. Serie di Schivate di Rush che respinge Tozawa. Ancora il nipponico all’angolo, Rush sull’apron ring, passa sotto le gambe di Tozawa e prova a darsi alla fuga ma questi lo intercetta con una Standing Hurricanrana. Break di Tran con Rush che si lamenta per il braccialetto. Poi lo toglie e lo lancia a Tozawa: questi lo prende al volo ma non si fa ingannare e blocca il calcio di Rush. Tozawa lancia in aria il braccialetto, Rush lo prende al volo e Tozawa connette un Corkscrew Roundhouse Kick al volto. Rush finisce fuori ring e Tozawa va per attaccarlo ma Rush si allontana ancora, andando verso lo stage. Akira lo insegue e lo attacca, riportandolo sul ring. Tozawa fa per risalire ma Rush lo attacca con un Handspring Back Kick alle corde. Basement Dropkick a vuoto di Rush che si prende un gran destro al volto. Di ritorno sul ring, Missile Dropkick di Tozawa! 1… 2… no!!! Serie di pestoni, Rush trattiene Tozawa da un piede per impedirgli di salire sul paletto e poi lo spinge contro il ring post. Back Suplex! 1… no!!! Facelock di Rush, Tozawa si libera, lancio alle corde e Sunset Flip di Rush; Tozawa si libera, Soccerball Kick e poi Senton ma Rush solleva le ginocchia per respingerlo. Il Men Of The Hour connette una serie di Shoulder Thrust infierendo sulla schiena di Tozawa, poi Snapmare e Headlock con tanto di Body Scissors. Tozawa ne esce, viene lanciato all’angolo ma respinge Rush con un calcio. Poi blocca l’offensiva, salto mortale di Rush, schivate ma alla fine l’atleta del sol levante riesce a spingere Rush fuori ring. Suicide Dive di Tozawa che rimette il rivale sul ring. Poi lo raggiunge e chiude una Octopus Stretch, Rush si libera e chiude il pin! 1… 2… no!!! Schoolboy di Rush e poi Corkscrew Roundhouse Kick a segno! 1… 2… no!!! L’ex NXT sale in quota, Tozawa lo colpisce però e lo raggiunge e prova un Superplex. Rush si arpiona alle corde e alla fine fa cadere Tozawa malamente, che impatta con la faccia sulle corde. Rush non ci pensa due volte: Dragon’s Call!! 1… 2… 3!!! Rush vince ancora.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: LIO RUSH

Salutiamo per la prima volta Vic Joseph, Nigel McGuinnes e Percy Watson che lanciano un video su Drew Gulak. Dopodiché le telecamere ci portano negli spogliatoi dove Gulak sta facendo da sparring a Gallagher sotto l’incoraggiamento di The Brian Kendrick. Il match è NEXT…

Torniamo dalla pausa e dopo aver parlato di SummerSlam, i tre al commento ci mostrano le immagini di martedì scorso, con l’accanimento di Hideo Itami nei confronti di Mustafa Ali, costatogli evidenti problemi a fine match.

Siamo con Kayla Braxton che chiede al GM Maverick se possa dare aggiornamenti sulle condizioni di Ali. Maverick dice che Ali ha sofferto di esaurimento. Dice di sentirsi in parte responsabile per questo: Ali ha fatto di tutto per tornare nel giro titolato e per starci, nei suoi innumerevoli match con Murphy, Gulak, Itami, Alexander ma ogni uomo ha un limite e lui ci è arrivato. Perciò prende la decisione, per il bene del lottatore, di impedirgli di combattere finché Maverick stesso non sarà soddisfatto delle sue condizioni e lui non sarà tornato al 100%.

SINGLE MATCH:
HIDEO ITAMI VS TRENT NEWMAN

Itami fa il suo ingresso e vediamo che in video su Twitter si è detto soddisfatto di quello che ha fatto, di aver fermato Ali e quindi il cuore di 205 Live. Il suo avversario, tale Trent Newman, è già sul quadrato insieme a Mike Chioda. Si parte con un calcio all’addome e una serie di colpi da parte di Itami con tanto di European Uppercut all’angolo. Itami cambia angolo ma non la solfa, poi la reazione di Newman con un Back Elbow, poi un calcio ma il suo tentativo di Schoolboy non riesce a portare Itami nemmeno al tappeto. Questi lo colpisce, poi lo lancia alle corde stendendolo con una Clothesline. Lo rialza, combo a segno da parte di Itami che copre! 1… no!!! Itami stesso rialza Newman per divertirsi ancora: Falcon Arrow! 1… 2… no!!! Di nuovo Itami ritarda la fine della contesa. Prende a pedate Newman senza rispetto, poi serie di calci all’angolo e poi Running Dropkick all’angolo, come con Ali 7 giorni fa. Altro Dropkick. Al terzo tentativo Chioda ferma il giapponese e si sincera delle condizioni di Newman. Non risponde, è KO!!!
VINCITORE PER KO: HIDEO ITAMI

A fine match Itami sembra soddisfatto, poi rientra sul ring e connette la Double Knee Facebuster!!

Il trio al tavolo di commento ricapitola la situazione attorno a Cedric Alexander.

Siamo nell’ufficio del GM che viene raggiunto da Tony Nese e Buddy Murphy. I due chiedono perché li volesse vedere e Maverick dice che voleva congratularsi per la vittoria di coppia ottenuta e con Nese in particolare per aver schienato un ex Campione come Kalisto. I due battono i pugni ma il GM continua dicendo che sfortunatamente l’uomo legale era Murphy. Ora è vero che non possono cambiare a decisione arbitrale ma ovviamente il Lucha Party non è contento della situazione. E ovviamente avranno l’occasione di rifarsi in un match in cui i luchador sono specialisti. La settimana prossima si sfideranno ancora e lo faranno in un incontro dove non è necessario il tag: un Tornado Tag Team. I due sembrano indifferenti e se ne vanno dicendo che il capo è lui.

Joseph, McGuinnes e Watson aggiungono che settimana prossima avranno anche la sfida tra Noam Dar e TJP.

SINGLE MATCH:
CEDRIC ALEXANDER VS “GENTLEMAN” JACK GALLAGHER

I due contendenti entrano, arbitrerà Jason Ayers e si comincia: Gallagher si rifugia alle corde un paio di volte. Lock Up, subito corde e Ayers chiama l’ennesimo break. Poi Gallagher rovescia le posizioni (mentre Gulak e Kendrick guardano da un televisore negli spogliatoi. Back Slide di Alexander 1… no!!! Inside Cradle di Gallagher! 1… no!!! Schoolboy Pin di Alexander! 1… 2… no!!! La Magistral di Gallagher! 1… no!!! Ancora Gallagher nella stessa posizione di Cradle! 1… no!!! Ancora! 1… no!!! Alexander si rialza con Gallagher sulle spalle. Gallagher svicola via e si mette in verticale sull’angolo. Alexander va a vuoto, poi manda a vuoto Gallagher connette una Handspring Headscissors Takedown. Il Campione va per un Suicide Dive ma Gallagher si rifugia sotto il ring. Alexander lo cerca ma Gallagher gli spunta uscendo dall’altro lato e lo attacca alle spalle. L’inglese procede l’assalto, poi però Alexander lo scaraventa fuori ring con un Back Body Drop e lo colpisce alle corde con un Dropkick. Serie di colpi di Alexander che però viene spinto di schiena contro il ring post. Gallagher continua a infierire sulla schiena, poi lo riporta sul ring e va in Necklock. Poi lo spinge a terra e gli rifila un pestone al volto e poi un Dropkick sul collo! 1… 2… no!!! Alexander colpito ripetutamente all’angolo, reagisce con una serie di Chop ma viene spinto all’angolo: Shoulder Thrust e serie di pugni in piedi da parte del Gentleman. Snapmare e pestone sulla faccia di Gallagher che poi torna a inferire sul collo con una Rest Hold. Alexander si libera con delle gomitate ma Swinging Neckbreaker di Gallagher! 1… 2… no!!! Altro pin! 1… no!!! Altro ancora! 1… no!!! Straight Jacket di Gallagher con tanto di Surfboard Stretch poi modificata in Body Scissors. Alexander ne esce in qualche modo ma con uno Snapmare Gallagher resta in posizione. Lo fa ancora, non lasciando respiro in Necklock ad Alexander. Stavolta Inverted Atomic Drop di Alexander per liberarsi e poi Suplex, due di fila con il terzo evitato da Gallagher. Calcio bloccato da Alexander che rifila un Handspring Enziguri Kick a Gallagher! 1… 2… no!!! Gomitate alla nuca di Gallagher che viene spinto all’angolo: Back Body Drop ma Gallagher atterra sull’arpone e con una gomitata lo respinge prima di travolgerlo con una Elbow Drop dalla terza corda! 1… 2… no!!! Chop di Alexander, Gallagher respinge con una Back Elbow e poi con una Driver Hangman alle corde. Gallagher risale in fretta e connette una Diving Knee Drop sul collo del Cruiserweight Champion! 1. 2… no!!! Neanche il tempo di uscire dallo schienamento che Gallagher chiude una Arm Trap Crossface. Alexander ne esce rovesciandola in schienamento! 1… 2… no!!! I due si scambiano colpi a centro ring, Alexander tenta la Lumbar Check ma Gallagher riesce a invertire in una Guillottine Choke! Alexander è in difficoltà e non trova di meglio della Falcon Arrow per uscirne. Gallagher all’apron, si libera di Alexander e rovescia le posizioni ma Alexander lo respinge. A vuoto dalla terza corda e Gentleman Dropkick di Gallagher!! 1… 2… no!!! Alexander mette la gamba sulla corda. Gallagher solleva Alexander e connetta una Powerbomb in sospensione! 1… 2… no!!! Gallagher vuole chiudere la contesa, prende la rincorsa e Spansih Fly a sorpresa di Alexander!! 1… 2… 3!!! Alexander se la cava.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CEDRIC ALEXANDER

Alexander sopravvive ma quanto ha speso in vista di SummerSlam… Brian Kendrick attacca Alexander alle spalle sullo stage. Kendrick porta il Campione sul ring ma questi lo respinge, poi fa lo stesso con Gallagher a gomitate prima di mandarlo fuori ring con un braccio teso alle corde. Kendrick lo attacca alle spalle con la Captain’s Hook ma lui ne esce e connette la Lumbar Check! Alexander si rialza ma stavolta alle sue spalle si materializza Gulak che lo mette nella Gu-Lock!! Gulak mantiene la presa finché Alexander praticamente perde i sensi, poi prende la Cintura e la adagia sul corpo inerme di Alexander. Il messaggio è chiarissimo e la strada per SummerSlam è in salita per il Campione.




Tutte le news sul tuo account Facebook con un LIKE! CLICCA QUI
Segui Tuttowrestling.Com sulla nostra pagina Twitter: @Tuttowrestling



Al momento non ci sono commenti

   

Questo sito non è in alcun modo affiliato con alcuna organizzazione professionistica.
I nomi dei programmi, dei lottatori e dei marchi WWE e TNA sono proprietà delle rispettive federazioni.
Copyright © 2018 - Tuttowrestling.Com - P. IVA n° 08331011000

Cambia le Impostazioni Privacy

TUTTOWRESTLING HOMEPAGE